NOVITA' MOTOCICLISMO

Triumph Street Scrambler 2019, al salone di Colonia con 10 CV in più

La Street Scrambler per il 2019 ha 10 CV in più e una zona rossa del motore più alta di 500 giri, migliora anche la ciclistica con una nuova pinza Brembo e forcella rivista, mentre la dotazione elettronica si arricchisce di due mappature motore

Triumph Street Scrambler 2019, al salone di Colonia con 10 CV in più
Più potente e divertente
La nuova Street Scrambler MY2019 migliora decisamente le prestazioni grazie a un incremento della potenza massima di 10 CV: il motore bicilindrico High Torque da 900 cm3 vanta ora 65 CV e un regime di rotazione più elevato con la linea rossa posta a 7.500 giri, 500 in più rispetto alla generazione attuale, mentre la coppia massima è di 80 Nm a soli 3.200 giri. Tra le novità del propulsore abbiamo nuovo albero a gomiti, nuovo coperchio testata in magnesio e nuovo carter frizione.  Anche la ciclistica migliora, grazie alla nuova pinza Brembo a 4 pistoncini per il freno anteriore e a nuove cartucce della forcella che ha anche gli steli più distanziati. grazie a nuove piastre. Restano confermate le dotazioni da scrambler: manubrio ampio, cerchio anteriore da 19” e pneumatici dual purpose Metzeler Tourance di primo equipaggiamento. Si arricchisce la dotazione di elettronica, arrivano due riding mode (Road e Rain), mentre è confermato il traction control disinseribile (come l'ABS). Novità per la frizione assistita che è ora ancora più leggera da azionare, mentre per l'estetica è da segnalare la nuova grafica dei fianchetti, il nuovo disegno della sella e il nuovo disegno della strumentazione. 
Come al solito ricca la lista degli optional che comprende 120 voci, tra cui ammortizzatori posteriori con regolazione del precarico e compressione su 24 posizioni, la griglia del fanale anteriore nera con cornice in acciaio stampato matt black e traversino manubrio in alluminio forgiato con finitura anodizzata nera. Tre i colori con cui sarà disponibile la nuova Street Scrambler: Fusion White; Cranberry Red; Khaki Green e Matt Aluminium, con linea jet black. 
Cliccate qui per tutte le altre novità di Intermot.
 


NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    16 Febbraio 2020
    Triumph ha presentato la versione "di mezzo" della gamma Street. La Triple R si colloca esattamente a metà tra la RS e la versione base, sfoggiando una dotazione tecnica di tutto rispetto. Il motore, pur omologato Euro 5, mantiene gli stessi 118 CV della versione 2019
  • News
    08 Febbraio 2020
    A fine anno Triumph ha presentato la nuova Tiger 900, disponibile, oltre alla base, in cinque diverse versioni. Le novità sono numerose, sia a livello ciclistico che elettronico. Anche il tre cilindri è stato migliorato e reso più performante. Eccone i prezzi di listino
  • News
    26 Gennaio 2020
    Con un annuncio congiunto, Triumph Motorcycles e Bajaj Auto India hanno ufficializzato una partnership globale e di lungo periodo. L’indiana si occuperà della distribuzione in Asia delle moto made in Hinckley e, insieme, daranno vita ad una nuova gamma di media cilindrata