NOVITA' MOTOCICLISMO

Top secret: una moto Brabus 1300 R su base KTM Super Duke 1290 R

Rimbalza dalla Gran Bretagna la notizia dell’arrivo imminente di una Brabus 1300 R realizzata sulla base della KTM 1290 Super Duke R e destinata alla produzione in serie. Fino ad ora il marchio tedesco Brabus ha legato le sue trasformazioni estetiche e di motore alle automobili Mercedes, ma come racconta Ben Purvis su www.bennett.co.uk sta nascendo una nuova partnership

Top secret: una moto Brabus 1300 R su base KTM Super Duke 1290 R
Arriverà davvero?
Non ci sono documenti né foto ufficiali, ma presso l’Ufficio per la Proprietà Intellettuale dell’Unione Europea la società Brabus GmbH ha registrato il nome ”Brabus 13000 R”, e i documenti specificano che è destinato ad essere impiegato su ”motocicli; parti strutturali per motocicli; parti e accessori per veicoli terrestri; veicoli a motore a due ruote”. Più chiaro di così…
No, più chiaro di così ci sono le specifiche tecniche. Proprio in base a quelle è ragionevole supporre che la trasformazione effettuata dall’azienda di Düsseldorf toccherà abbondantemente l’estetica e solo parzialmente la ciclistica.
Il motore dovrebbe rimanere completamente di serie, d’altro canto 177 CV a 9500 giri/minuto e 103 Nm di coppia a 8000 giri/minuto sono già sovrabbondanti per divertirsi su strada e anche in pista.
Il fatto che la Brabus abbia la medesima altezza della Super Duke, 1119 mm, porta a pensare che il cupolino non sia cambiato, mentre il fatto che sia più stretta di quasi 30 mm suggerisce che sia diverso il manubrio, probabilmente due semi manubri bassi da sportiva o comunque un’unità in due pezzi da cafè racer. Anche la lunghezza totale è minore, c’è una differenza di 46 mm e potrebbe dipendere dallo spostamento della targa e da un parafango posteriore più corto, mentre la riduzione di soli 5 mm dell’interasse suggerisce un nuovo rapporto di trasmissione finale ottenuto con pignone e corona differenti, che richiedono una posizione della ruota leggermente diversa per mantenere la corretta regolazione della catena.
La Brabus 1300 R è anche più leggera di 5 kg rispetto alla super Duke R, e più pesante di 5 kg rispetto alla Super Duke RR, la versione specialissima prodotta in soli 500 esemplari andati subito esauriti. Non si sa quando la moto tedesca arriverà, nè quanto costerà,. Però ci sono tutti i presupposti per attenderla con molta curiosità.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    22 Gennaio 2022
    Nei giorni scorsi si era parlato dell'arrivo di una maxi Svartpilen 1301, ma oggi queste immagini hanno un'altra paternità: si tratterebbe della nuova Brabus. Lo specialista tedesco è famoso per essere un tuner di alto livello nel settore automobilistico, particolarmente legato a Mercedes; adesso si rivolge al settore delle due ruote e lo fa prendendo come base una KTM 1290 Super Duke RR, che è stata sottoposta a significative modifiche a quanto si vede da queste foto rubate durante un test su strada
     
  • Green Planet
    16 Gennaio 2022
    La gamma eDrive 2022 è costituita da due balance bike elettriche create per consentire ai bambini a partire dai 3 anni di prendere dimestichezza con gli equilibri delle due ruote e affinare la sensibilità con la manopola dell’acceleratore. Hanno telaio in alluminio, motore con tre livelli di erogazione e batterie per divertirsi per un’ora
  • News
    14 Gennaio 2022
    Ecco alcune foto che mostrano quella che sembra essere la futura KTM 990 Duke. Un ritorno, dunque, a una cilindrata storica per la casa di Mattighofen che per l'occasione sfodera anche un'estetica che sembra essere "al passo" con le mode attuali, come ad esempio il frontale dotato di fari sovrapposti...