NOVITA' MOTOCICLISMO

Schachermayr in volo sulla Vespa - VIDEO

Günther Schachermayr, stuntman austriaco, famoso per le sue evoluzioni invespa, si è lanciato in una nuova avventura: fare kitesurf con il celebre scooter di Pontedera. Dopo un primo tentativo andato a vuoto a causa del peso eccessivo del mezzo, la seconda è andata a buon fine! Ecco il video da Guinness

Schachermayr in volo sulla Vespa - VIDEO
Con la vespa si può far tutto!
Ricorderete Günther Schachermayr, lo stuntman austriaco autore di numerosissime performance da brividi in sella a una Vespa, con la quale ha viaggiato sott’acqua, si è buttato da un aereo, si è arrampicato lungo un cavo d’acciaio tenuto verticale da una gru ed ha fatto slalom in impennata con gli occhi bendati. Non ancora contento, questa volta il temerario Günther si è dato al kitesurf. Naturalmente in sella ad una Vespa, modificata ad hoc per questa nuova impresa.
È avvenuto negli ultimi giorni di febbraio, nei cieli del lago Wolfgang, in Austria. Schachermayr e la sua Vespa sono stati imbrigliati ad un paracadute verde e giallo e sono partiti sulla superficie dell’acqua, trainati lungo il lago da un motoscafo da 380 cavalli che ha permesso loro di raggiungere una velocità di 60 km/h e spiccare così il volo. Una volta in aria, Günther ha pure abbandonato il manubrio mostrando i pugni esultante, e con senso del dovere si è bevuto in volo una lattina di bevanda energetica dello sponsor.
Raggiunta l’altezza di 29 metri, ha coperto la distanza di 75 metri imposta per l’omologazione del primato ed è poi ammarato, per la verità piuttosto pesantemente: lui se l’è cavata bene ma la Vespa è andata distrutta nello schianto sull’acqua.
«Essere la prima persona a raggiungere questa altezza mi ha dato un’emozione mozzafiato – ha detto l’austriaco –. Mi sono allenato due anni per riuscirci, sono contentissimo».
Günther aveva provato già una prima volta ma il tentativo era fallito a causa del peso del primo scooter, 145 kg. Troppi per riuscire a prendere il volo.
Video e immagini della nuova impresa sono stati inviati al Guinness dei primati per l’omologazione del record.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    03 Novembre 2020
    Presentato nel 2018, il Retrokit di Motoveloci sviluppato per “aggiornare" le vecchie Vespa con un motore elettrico  manca purtroppo della omologazione. Servirebbe un’integrazione al decreto retrofit del 2015, ma dal Ministero non è arrivata alcuna risposta
  • News
    19 Ottobre 2020
    La pandemia che flagella tutto il mondo non ha arrestato lo stuntman austriaco Günter Schachermayr: in sella alla sua Vespa continua a compiere imprese bizzarre e pericolose, richiedendone poi la registrazione nel Guinness Book of World Records, il Guinness dei primati.
  • News
    16 Ottobre 2020
    Polini e Vespa sono un binomio “storico” per tutti gli appassionati, l’ultima novità del produttore bergamasco è un kit frizione racing costituito da molla rinforzata e quattro dischi ricoperti con un nuovo materiale che aumenta sensibilmente il coefficiente d’attrito, migliorando così la tenuta sotto sforzo della frizione