NOVITA' MOTOCICLISMO

SBK 2020 Aragon risultati Superpole Race vince Jonhatan Rea. Classifica e orari diretta TV Gara2

Johnatan Rea si aggiudica la Superpole Race dominando la gara sin dalla seconda curva. Questo non gli basta per scalzare dalla classifica piloti uno Scott Redding molto concreto, che si prende il secondo gradino del podio. Chiude Van der Mark, il più efficace dei piloti Yamaha, mentre Baz viene risucchiato fino alla nona posizione. Molto bene Alvaro Bautista e Chaz Davis

SBK 2020 Aragon risultati Superpole Race vince Jonhatan Rea. Classifica e orari diretta TV Gara2
Superpole Race, primo giro al cardiopalma, con Rea che supera Redding e Baz all'esterno e Sykes, che dopo un lungo, rientra in pista tirando giù Mercado: Sykes non può nulla per schivare il pilota messicano, sta di fatto che Mercado esce in barella per via dei colpi presi nella caduta.
Due giri e Rea prova l'allungo, la sua Kawasaki ZX-10RR va forte nella prima parte della gara, il pilota britannico lo sa e cerca di prendere tutto il distacco possibile su Loris Baz e Scott Redding.
Partito male, ma non è una novità, Chaz Davis, che al quarto giro supera Haslam guadagnando la ottava posizione, in scia ad Alvaro Bautista.

Rea va il doppio
Il campione della Kawasaki va davvero veloce, 1.49600 per Rea contro 1.51 di Baz e Redding, numeri che descrivono perfettamente l'andamento della gara. Al quinto giro Redding e poi Van der Mark infilano Baz, nonostante il suo tentativo di resistere al compagno di marca. Baz è in sofferenza, Lowes ne approfitta e lo supera. Ma non è il solo yamahista ad essere in difficoltà, visto che il turco Toprak Razgatlıoğlu viene superato da Bautista, che prima dell'ultima curva supera anche Baz. A meno 2 giri dalla fine Bautista è quarto, la sua Honda è velocissima sui rettilinei, tanto da permettergli di prendere la scia di Lowes e superarlo.
Come Gara1, Davis dimostra di trovare il ritmo gara nella seconda parte di gara: all'ultimo giro è quinto, dietro a Bautista e davanti a Lowes.
Da segnalare Rinaldi che insieme a Davis, è il pilota Ducati che ha fatto meglio negli ultimi 3 giri, posizionandosi dietro a un poco efficace pilota turco.
Bandiera a scacchi, vince Rea con più di 2 secondi di vantaggio su Redding e Van der Mark.


Clicca qui per gli orari TV

Clicca qui per la Classifica SBK

Clicca qui per il Calendario SBK

Classifica Aragon Superpole Race
1 Jonathan Rea
2 Scott Redding
3 Michael Van Der Mark
4 Alvaro Bautista
5 Chaz Davies
6 Alex Lowes
7 Toprak Razgatlıoğlu
8 Michael Ruben Rinaldi
9 Loris Baz
10 Leon Haslam
11 Federico Caricasulo
12 Xavi Fores
13 Garrett Gerloff
14 Maximilian Scheib
15 Tom Sykes
16 Eugene Laverty
17 Marco Melandri
18 Sylvain Barrier
19 Roman Ramos
20 Takumi Takahashi
21 Lorenzo Gabellini

Ritirati: Leandro Mercado, Christophe Ponsson

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    26 Ottobre 2020
    MotoGP news – Ducati ad Aragon ha disputato un GP da dimenticare: Danilo Petrucci ha chiuso in decima posizione, Andrea Dovizioso ha tagliato il traguardo al tredicesimo posto. Il forlivese è molto deluso, tanto da ammettere di non sentirsi più in lotta per il Mondiale perché non ha la velocità giusta per stare con i migliori
  • News
    22 Ottobre 2020
    SBK news – La stagione 2020 si è conclusa all’Estoril la settimana scorsa con Chaz Davies che ha vestito, per l’ultima volta, i colori del team ufficiale Ducati. Il gallese ha parlato del suo futuro molto incerto e di come si è conclusa la storia con la casa di Borgo Panigale 
  • News
    19 Ottobre 2020
    Il Cannibale vince ancora: dal 2015 è davanti a tutti. Gli avversari cambiano, ma il nordirlandese vale più della moto che guida. La Verdona porta a casa anche il titolo riservato alle marche, con un solo punto di vantaggio sulla casa bolognese. Ironia della sorte, a dare la matematica certezza del successo non sono stati gli ufficiali ma Fores, con la moto di Puccetti