NOVITA' MOTOCICLISMO

Quante novità per le KTM RC 125 e 390 versione 2022!

Una anticipazione che farà drizzare le orecchie ai giovani che amano le moto sportive e non disdegnano qualche uscita in pista. Riguarda le nuove KTM della gamma RC 2022: sia la 125 che la 390 cm³ arriveranno soltanto a marzo e ancora non si sa il prezzo ma sono state modificate notevolmente rispetto alle versioni attuali. 

Quante novità per le KTM RC 125 e 390 versione 2022!
Gioiellino sportivo
Hanno ricevuto diversi aggiornamenti che le avvicinano alle moto da GP. I più evidenti riguardano il design delle carenature per il quale è stato fatto largo uso di programmi di fluidodinamica computazionale, con un miglioramento della gestione del calore sprigionato dal motore. Sono cambiati anche il codone, che ora è più affilato, e il serbatoio, di maggiore capacità (13,7 litri) ma assottigliato nella zona di appoggio delle ginocchia per agevolare i movimenti durante la guida. Le nuove sovrastrutture hanno anche un minore numero di viti di fissaggio e sono più facili da smontare, così da agevolare la sostituzione delle parti omologate per uso su strada con quelle “da pista”.
Due le colorazioni disponibili per ogni cilindrata: arancio e blu oppure arancio e nero per la RC 390, bianco e arancio oppure nero e arancio per la RC 125.
Sono nuovi anche il faro a LED, la luce di posizione e le frecce anteriori integrate, così come le selle di pilota e passeggero, il quadro strumenti TFT multifunzione e il telaietto posteriore imbullonato.
Le novità più importanti però riguardano la ciclistica: montando ruote con un nuovo disegno sono stati risparmiati 3,4 kg di masse non sospese e questo agevola notevolmente il lavoro delle sospensioni. Un ulteriore risparmio di peso è venuto dal nuovo impianto frenante ByBre (960 g) e dalla rivisitazione del telaio (1,5 kg).
Le sospensioni sono di alto livello: la RC 390 ora è dotata di una forcella WP APEX regolabile con cartuccia aperta e funzioni idrauliche separate, lo stelo sinistro per la compressione e quello destro per l’estensione. Al posteriore un ammortizzatore WP APEX regolabile nel precarico e nel freno in estensione. Sono WP APEX anche le sospensioni della RC 125, forcella a cartuccia aperta con nuove tarature e ammortizzatore dotato di pistoni con funzioni separate.
Quanto al motore, entrambi i modelli hanno una nuova cassa filtro che migliora leggermente la coppia e la 390 anche una nuova mappatura del motore che ha portato un miglioramento della coppia e della guidabilità generale.
Come già nella versione 2021, il modello di maggiore cilindrata è dotato di un pacchetto di sistemi di assistenza guida che comprende ABS supermoto, corner Indie ABS e controllo di trazione in funzione dell’angolo di piega; il Quickshifter+ è disponibile come optional.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    15 Ottobre 2021
    MotoGP news – La coppia composta da Danilo Petrucci e KTM non ha ottenuto i risultati sperati nella prima e unica stagione insieme nella top class, ma a livello umano è stato stretto un grande rapporto e il matrimonio tra le due parti continuerà. Inizialmente nella Dakar 2022 e poi chissà…
  • News
    14 Ottobre 2021
    KTM torna a riproporre la sua piccola sportiva carenata, la RC 390 my 2022 sfoggia una linea più affilata, ma anche novità interessanti per ciclistica ed elettronica. Ve le spieghiamo nel dettaglio nella nostra video prova. Buona visione!
  • Spy
    14 Ottobre 2021
    Dagli  Stati Uniti arriva la notizia, pressoché certa, dell'arrivo di una KTM Super Duke R in versione Evo, cioè caratterizzata da una speciale livrea con punte di blu e soprattutto dotata di sospensioni semi attive a marchio WP. Già trapelato anche il prezzo: 900 dollari in più rispetto alla versione R