NOVITA' MOTOCICLISMO

Quadro Oxygen: elettrico a ruote alte

Il produttore svizzero ha presentato uno scooter elettrico a due ruote alimentato con un pacco di due batterie estraibili. Disponibile in due versioni: ciclomotore e “equivalente 125” ha autonomia di 80 km e può usufruire dell’ecobonus 

Quadro Oxygen: elettrico a ruote alte
Ruote da 16 pollici
Quadro finora ci aveva abituato a maxiscooter a tre (QV3) e quattro ruote (Qooder) a benzina, ma il passaggio all’elettrico è inevitabile… Già a Ginevra avevamo visto il prototipo del Qooder elettrico che sarà dai concessionari a fine anno. Oggi invece arriva uno scooter elettrico “tradizionale” l’Oxygen, disponibile in due versioni: una con 3,6 CV di potenza, omologata come ciclomotore quindi con velocità limitata a 45 km/h e autonomia fino a 84 km e guidabile perciò anche dai 14enni, e un’altra da 4 CV omologata come equivalente 125 che raggiunge i 70 km/h, percorre fino a 80 km e si può guidare anche con la patente B dell’auto (come la versione ciclomotore) o già a 16 anni con la patente A1.  “Si tratta di un mezzo di alta qualità, divertente da guidare e particolarmente adatto per muoversi nel traffico cittadino e nelle ZTL.” - Spiega Paolo Gagliardo, Ceo dell’azienda elvetica. - “Questo veicolo coniuga perfettamente la sicurezza e la tecnologia, tipica dei prodotti firmati Quadro Vehicles, al piacere di una guida leggera e rispettosa dell’ambiente.”
Il Quadro Oxygen pesa 93 kg, ha ruote di 16” e può trasportare due passeggeri. Le dimensioni compatte ne fanno un mezzo di trasporto ideale per le città, dove può sgusciare nel traffico e accedere liberamente alle zone a traffico limitato, ai centri storici e alle isole pedonali (se i comuni lo permettono). Entrambe le versioni hanno due batterie estraibili, ricaricabili in 6 ore tramite il carica-batterie standard o in 3 ore con quello optional. Il prezzo è di 4.799 euro per entrambe le versioni, ma può essere decurtato usufruendo dell’ecobonus con rottamazione un vecchio scooter nelle classi anti-inquinamento Euro 0, Euro 1 o Euro 2.

 



NOTIZIE CORRELATE