NOVITA' MOTOCICLISMO

Norton, saranno consegnate le moto comprate prima del fallimento

TVS, proprietaria del marchio Norton ha comunicato a tutti i clienti che avevano già pagato un anticipo per i modelli della casa inglese, che provvederà alla realizzazione degli esemplari e all'evasione degli ordini. Una buona notizia per tutto coloro che dopo il fallimento di Norton temevano di aver perso i loro soldi

Norton, saranno consegnate le moto comprate prima del fallimento
I modelli ordinati verranno realizzati
Il fallimento di Norton oltre ai lavoratori ha danneggiato parecchi appassionati che, credendo nel marchio, avevano già pagato dei cospicui anticipi per avere le V4, Superlight, Atlas e Atlas Ranger. La casa inglese è stata poi rilevata dal colosso inglese TVS che l'ha acquistata per 16 milioni di sterline, soldi andati in maggior parte a pagare i creditori "più grossi", come i fornitori tecnici e lo Stato. Ora, però, TVS ha annunciato che tutti coloro che prima del fallimento avevano già versato un anticipo per l'acquisto uno dei modelli Norton, potranno avere la loro moto. TVS si è infatti impegnata a realizzare i modelli già ordinati per chiudere così ogni contenzioso. La notizia è arrivata tramite il sito web del gruppo che ha chiesto a tutti i clienti di inviare i documenti che certificano di aver versato la caparra, indicando anche il modello ordinato, in modo da realizzare uno storico degli ordini e, di volta in volta, evaderli realizzando le moto in questione. Si tratta di una bella notizia per tutti i fan del marchio che non solo non vedranno "volatilizzarsi" i loro soldi, ma potranno anche mettersi in garage il modello desiderato. Resta un forte dubbio sui tempi di realizzazione, ma la solidità di TVS dovrebbe essere una garanzia affinché tutto venga fatto in tempi congrui.
 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Notizie dalla rete
    24 Settembre 2020
    A novembre andrà all’asta un pezzo davvero unico: una Norton Commando degli anni 70 non semplicemente in perfette condizioni ma proprio intonsa, mai guidata da nessuno e ancora imballata nella cassa dentro la quale era stata spedita al concessionario, appena uscita dalla fabbrica 
  • Industria e finanza
    23 Aprile 2020
    Ceduta a TVS per 18,5 milioni di euro, Norton Motorcycle manterrà sede e produzione in Inghilterra. Come promesso dal direttore generale aggiunto del gruppo indiano, saranno inoltre garantiti i livelli occupazionali per i circa 100 lavoratori
  • News
    20 Aprile 2020
    Il gruppo indiano acquista il marchio inglese e gli stabilimenti. L'ad Sudarshan Venu assicura che saranno garantiti i livelli occupazionali e che la distribuzione sarà migliorata grazie alla rete di vendite internazionale in forza al colosso orientale