NOVITA' MOTOCICLISMO

Nel bresciano nasce una Greenway di 3.500 km

È possibile scoprire la Valle Trompia e la Valle Sabbia in sella a una bici a pedalata assistita grazie al progetto Greeenway delle Valli Resilienti che offre 74 percorsi in grado di soddisfare le esigenze di tutti i ciclisti: dalle ciclabili facile per le famiglie, ai passi degni del Giro d’Italia fino a sentieri per divertirsi in MTB. Presenti numerosi servizi bike-friendly

Nel bresciano nasce una Greenway di 3.500 km
Possibile il nolo di e-bike
Sono 74 i percorsi per scoprire i tesori naturali, gastronomici e tradizionali della Valle Trompia e della Valle Sabbia, due territori delle prealpi bresciane. È il progetto Greeenway delle Valli Resilienti realizzato con il sostegno di Fondazione Cariplo nell’ambito del programma “AttivAree” e che offre agli amanti dei pedali 3.500 km di itinerari con diversi gradi di difficoltà. Per le famiglie, i cicloturisti o per chi desidera fare una scampagnata poco impegnativa ci sono gli “Slow Bike”, due percorsi per complessivi 75 km che si snodano sul fondo valle con comoda partenza da Brescia, raggiungibile con i mezzi pubblici. Gli amanti delle bici da corsa possono contare su 24 itinerari “Road Bike” per 2.000 km, molti ad anello, immersi tra paesaggi montani, laghi, borghi e panorami incantevoli. Gli appassionati dell’offroad hanno 1.400 km suddivisi in 48 sentieri “Mountain Bike” che si addentrano nella natura passando da malghe e boschi secolari come nel Sentiero del crinale, 75 km dal Passo Maniva a Brescia sui monti che separano le due valli. Per tutti i percorsi sono indicati i livelli di difficoltà, la distanza, il dislivello, la durata presunta e le doti tecniche e di allenamento consigliate. Tra le proposte della Greeenway ci sono anche tour da effettuare in 2 o 3 giorni con consigli su dove pernottare e mangiare, ma pure sui punti di interesse paesaggistico e culturale. Le 25 strutture segnalate sono bike-friendly, ossia con servizi dedicati ai ciclisti come la presenza di una parcheggio sicuro per le bici e di attrezzi per la riparazione o la colazione “sportiva”. La collaborazione con il Circuito delle Valli Accoglienti e Solidali consente anche di usufruire di guide turistiche esperte del territorio, del trasporto bagagli e di 18 negozi specializzati che offrono assistenza tecnica e noleggio delle biciclette, comprese le e-bike. Il costo del nolo varia a secondo del negozio e del ciclo prescelto, ma un prezzo indicativo per una mountain bike hardtail è di 29 euro per mezza giornata, di 39 per il giorno intero e di 69 euro per il fine settimana.


NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    14 Ottobre 2019
    Il telaio in carbonio è concepito per aggiungere alla precisione di guida tipica delle “classiche” di Cambiago la robustezza per pedalate su sterrati e pavé. A supportare i muscoli c’è il sistema elettrico Mahle ebikemotion X35 con motore nel mozzo della ruota posteriore e batterie da 250 Wh integrate tubo obliquo che garantisce leggerezza e versatilità
  • Green Planet
    12 Ottobre 2019
    L’amministrazione comunale punta con decisione sulla condivisione per ridurre traffico e inquinamento. L’obiettivo è potenziare l’offerta di servizi di sharing a due e quattro ruote e favorire economicamente i gestori che adottano mezzi a zero emissioni. In arrivo anche nuove colonnine di ricarica e le Aree della Mobilità con tutte le proposte sharing riunite
  • Green Planet
    07 Ottobre 2019
    La novità più importante del costruttore veneto per la prossima stagione è il debutto della versione Issimo con velocità di 45 km/h, un modello pensato per rapidi spostamenti urbani e per garantire elevato comfort e sicurezza. Ha motore centrale Bafang e batterie da 630 Wh per escursioni fino a 100 km. Proposto nella varianti Urban e Fun a prezzi ancora da definire