NOVITA' MOTOCICLISMO

Suzuki Burgman a idrogeno in dotazione alla polizia di Londra

La polizia di Londra sperimenterà sette Suzuki Burgman alimentati a idrogeno. La fase di test durerà 18 mesi e permetterà agli agenti di testarne le capacità e i possibili impieghi. Un progetto innovativo ma perfettamente in linea con i piani della capitale inglese alle prese con gli altissimi livelli d’inquinamento

Suzuki Burgman a idrogeno in dotazione alla polizia di Londra
Londra, la polizia va a idrogeno
In linea con i piani divulgati e sottoscritti dal Sindaco di Londra per affrontare gli alti livelli di inquinamento e la bassa qualità dell'aria della Capitale, il Met (Metropolitan Police Service) sta sperimentando sette nuovissimi Suzuki Burgman “Fuel Cell”, scooter elettrici alimentati a idrogeno.
La fase di test durerà 18 mesi e permetterà alle forze dell’ordine di valutare l'idoneità dei veicoli per una varietà di ruoli. Gli scooter alimentati a idrogeno saranno infatti inizialmente utilizzati solo dagli agenti di supporto all'interno del Comando Strade e Polizia di Trasporto.
Il principale partner di questo progetto è la società britannica di tecnologie per le celle a combustibile Intelligent Energy, in associazione con Suzuki GB e Cenex. I costi di carburante e di manutenzione saranno sostenuti dallo stesso Centro di propulsione avanzata, mentre i veicoli sono  prestati dalla stessa Suzuki Motor Corporation, quindi a costo zero per il Met.
"Essendo il più grande servizio di polizia del Regno Unito - ha commentato il comandante Neil Jerome - necessitiamo costantemente di veicoli sulle strade e, quindi, il nostro obiettivo è quello di rendere la nostra flotta più pulita possibile, mantenendo tutte le nostre capacità operative".
La messa in servizio di questi veicoli con il Met rappresenta una pietra miliare significativa nel vasto sviluppo di questa tecnologia rivoluzionaria - ha invece commentato l'amministratore delegato di Suzuki GB, Nobuo Suyama - L’intero progetto è stato reso possibile solo grazie al supporto di numerosi partner tecnologici, tra cui l'Intelligent Energy Ltd, con la quale Suzuki ha sviluppato congiuntamente l'unità Fuel Cell per lo scooter. "
NOTIZIE CORRELATE
  • Fuoriserie
    06 Novembre 2018
    Quando passate dal padiglione 9 non dimenticate di venirci a trovare al nostro stand: come ogni anno vi abbiamo preparato tante sorprese, oggi cominciamo col raccontarvi di questa Suzuki Katana davvero speciale…
  • Moto
    06 Novembre 2018
    Presentata lo scorso mese al salone di Colonia, la Katana è la regina dello stand della casa di Hamamatsu e, per l’occasione, sfoggia una grintosissima livrea total black. Confermati il motore 4 cilindri 1000 da 150 CV, pesa 215 kg e ha una ciclistica raffinata con sospensioni regolabili e telaio in alluminio
  • News
    31 Ottobre 2018
    Suzuki quest'anno a EICMA porterà quattro novità, due già viste a Intermot e altre due inedite. A capeggiare la "truppa" sarà ovviamente la nuovissima Katana, seguita dalla versione 2019 della GSX-R 1000,  dalla cross RM-Z 250 e infine da una versione a 35kW della GSX-S 750

Suzuki Burgman 125/200

  • Prezzoda € 3.775
  • Peso0 Kg
  • Serbatoio0,0 l
  • Altezza sella0 cm
  • Lunghezza0 cm