NOVITA' MOTOCICLISMO

Moto Guzzi V9 è Turbo secondo Craig Rodsmith

Il preparatore di origini australiane ha allestito una particolare versione della V9 su richiesta della Casa di Mandello del Lario, all’interno del programma V9 Pro Build. A contraddistinguerla le numerose componenti in metallo lucido, il marchio di fabbrica di Rodsmith

Moto Guzzi V9 è Turbo secondo Craig Rodsmith
Tra passato e moderno
Sebbene di origini australiane, Craig Rodsmith vive da molti anni a North Chicago, in Illinois. Da sempre, però, ama modificare tutto ciò che gli capita per le mani: ha iniziato con il suo BSA del 57 all'età di 12 anni. Rodsmith ama particolarmente realizzare personalmente tutti gli elementi utilizzando strumenti tradizionali e affida pochissimo lavoro a officine o produttori esterni. Il suo marchio di fabbrica è il metallo lucido. Per realizzare la V9 Turbo, Rodsmith è partito da una Roamer V9 del 2017 con l’intenzione di mantenere i suoi elementi moderni come ABS, controllo di trazione o iniezione. Per la linea, invece, ha attinto alla storia di Moto Guzzi, più precisamente alla V7 Sport dei primi anni 70, nota per essere stata la prima Café Racer del marchio italiano. Il primo passo è stato spogliare completamente la V9 per rimuovere la vernice nera e rivelare il lato grezzo di tutte le componenti. Poi Craig ha realizzato a mano il nuovo serbatoio, la sella e le carene che nascondono il motore. Tutto è stato poi lucidato, mentre il telaio ha ricevuto una vernice rossa anodizzata. Il turbo è un Garret T15, ma Rodsmith dice che non è la realizzazione dello scarico o del collettore di aspirazione ad avergli dato più problemi, ma proprio tutto il lavoro di copertura. In effetti, non c’è un cavo a vista, a parte quello del gas e del freno. La forcella a steli rovesciati è una Marzocchi da 50 mm che dà un'impressione di robustezza: i cerchi sono a raggi in acciaio inox Excel e calzano pneumatici Pirelli.
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    03 Dicembre 2018
    Per il 2019 la Moto Guzzi Experience promette nuovi itinerari, alcuni dei quali anche al di fuori dei confini italiani. In sella ai modelli dell’intera gamma lariana, si potrà scegliere tra un weekend breve o un viaggio più lungo e impegnativo. Confermata la formula All Inclusive. Sul sito tutti i dettagli e le iscrizioni
  • News
    10 Novembre 2018
    La V7 III Stone replica Le Mans qui sopra sarà protagonista del primo Trofeo monomarca di Moto Guzzi che prevede cinque appuntamenti, equipaggi da due piloti e gare da 60 minuti con partenza in stile Le Mans. Le iscrizioni apriranno a gennaio 2019
  • News
    30 Ottobre 2018
    L’esperienza On The Road promessa da Moto Guzzi Experience si amplia per il 2019 con nuovi appuntamenti e nuove mete anche al di fuori dei confini italiani. In sella ai modelli della gamma Guzzi sarà possibile partire per un fine settimana o un’avventura più lunga e della durata di dieci giorni. Tutte le info e il pre-booking a EICMA 2018

Moto Guzzi V9

  • Prezzoda € 9.990
  • Peso199 Kg
  • Serbatoio15,0 l
  • Altezza sella79 cm
  • Lunghezza224 cm