NOVITA' MOTOCICLISMO

Intermot 2018 - Suzuki Katana: 150 CV per la nuova naked di Hamamastu

Era attesa da tempo e, finalmente, Suzuki l’ha presentata al salone di Colonia. La nuova Katana monta un motore 4 cilindri 1000 da 150 CV, pesa 215 kg e ha una ciclistica raffinata con sospensioni regolabili e telaio in alluminio

Intermot 2018 - Suzuki Katana: 150 CV per la nuova naked di Hamamastu
Torna la Katana
Da mesi si parlava del possibile ritorno della Suzuki Katana, voci che hanno trovato conferma alcune settimane fa quando la casa di Hamamatsu ha messo online alcuni video che non lasciavano più alcun dubbio. Oggi, finalmente, ha fatto vedere al salone di Colonia la sua ultima nata: la Katana 2019 che riprende e rielabora in chiave moderna le linee dello storico modello del 1981, con grintoso cupolino squadrato, fari full led, coda corta e l’ideogramma che contraddistingue da sempre il modello. Sotto la bella linea troviamo il motore 4 cilindri 999 cm3 derivato da quello della sportiva GSX-R 1000 my 2005-2008 e già utilizzato sulla GSX-S 1000. Ha 150 CV e promette un’erogazione piena a tutti i regimi, grazie a un sofisticato sistema di iniezione, valvola allo scarico e un nuovo comando dell’acceleratore che addolcisce le risposte del motore nei piccoli “apri-chiudi”. La dotazione elettronica prevede poi controllo di trazione su tre livelli e sistema Low Rpm che evita di spegnere il motore quando si manovra a passo d’uomo. Raffinata la ciclistica, con telaio e forcellone in alluminio derivati dalla GSX-R 1000 del 2016, forcella KYB da 43 mm completamente regolabile e monoammortizzatore con leveraggi progressivi regolabile in compressione e precarico molla. Le gomme Dunlop Roadsport 2 hanno una carcassa sviluppata apposta per la Katana, mentre per i freni ci sono dischi anteriori da 310 mm con pinze Brembo monoblocco a quattro pistoncini. Il peso è contenuto in 215 kg.
Clicca qui per tutte le novità delsalone di Colonia.


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    14 Febbraio 2020
    MotoGP news - Quest'anno ci si aspetta tanto da Alex Rins, capace, nella passata stagione, di vincere ben due volte. Abbiamo potuto fare quattro chiacchiere con lui, lo spagnolo ci ha raccontato come vede il campionato 2020, ha parlato del suo futuro e dei suoi rivali di quest'anno
  • News
    13 Febbraio 2020
    Tornano puntuali le indiscrezioni sull’arrivo di una nuova Hayabusa. La "Busa", secondo le ultime indiscrezioni dovrebbe crescere di cilindrata e avere una ciclistica evoluta. Il ritorno potrebbe essere programmato per il 2021, che sia davvero la volta buona?
  • News
    10 Febbraio 2020
    A tenere banco in Malesia sono state le nuove gomme Michelin: Ducati per ora le digerisce male, ma Dall'Igna ha lavorato per riportare la moto bolognese al top come motore. Yamaha migliora con un nuovo propulsore, ma è Suzuki a mostrare il migliore equilibrio generale. Honda non valutabile in attesa che Marquez recuperi dall'infortunio, grandi passi in avanti di Ktm e Aprilia