NOVITA' MOTOCICLISMO

Il successo di Intermot 2018: numeri da record

All’edizione 2018 di Intermot hanno aderito ben 1.041 aziende provenienti da 40 paesi. I visitatori hanno invece toccato quota 220.000 (con un bel +22% di pubblico femminile) affollando gli oltre 180.000 m² di fiera espositiva. Merito delle novità portate a Colonia dalle Case (Pochine in verità), ma anche del programma vario e diversificato

Il successo di Intermot 2018: numeri da record
Successo a Intermot 2018
L'affluenza è stata quest’anno parecchio buona: provenienti da quasi 100 paesi diversi, i visitatori hanno toccato quota 220.000, regalando così a Intermot un nuovo record e confermandone ovviamente la portata internazionale.  D’altra parte, non c’è da stupirsene vista la massiccia presenza a Colonia di espositori e player protagonisti del mercato a due ruote: con ben 1.041 espositori provenienti da 40 paesi, il successo era infatti assicurato. "Ancora più significativa del notevole consenso dei visitatori è stata la conferma espressa dai principali player del settore che attribuiscono a Intermot Colonia un ruolo centrale nel mondo delle due ruote a motore", ha spiegato Gerald Böse, President and Chief Executive Officer di Koelnmesse.
A rendere l’offerta ancora più ampia ed allettante, anche le diverse aree tematiche e le novità presenti nei padiglioni: integrato due anni fa nella fiera con notevole successo Intermot customized ha per esempio aumentato notevolmente la superficie a disposizione e assunto quest’anno un taglio ancor più internazionale. In quest'area )padiglione 10.1) hanno esposto non solo noti preparatori e distributori prestigiosi insieme ai grandi marchi con un doppio posizionamento, ma anche numerosi newcomer e aziende che hanno presentato i propri accessori a Colonia per la prima volta. L'area tematica "Connected Motorcycle World" ha invece presentato gli aspetti della digitalizzazione con cui si sta già confrontando il settore delle due ruote e ha illustrato le tecnologie digitali che in futuro trasformeranno in modo massiccio sicurezza, comfort e comunicazione in moto. Anche Ladies@intermot, il punto d'incontro di nuova creazione pensato appositamente per le donne motocicliste, ha mietuto consensi. Il programma specifico e personalizzato ha proposto alle biker dei tour in fiera alla scoperta di moto e articoli di abbigliamento dedicati a questo particolare target e ha anche illustrato le ultime offerte in tema di tour, sicurezza, tecnica e sport per le appassionate di motociclismo. InRicco anche l’aspetto “eventi”, con un programma ancora una volta dimostratosi estremamente vario ed interessante grazie ai numerosi percorsi di guida di Intermot, da quello dedicato ai bambini a quelli pensati per chi partecipava per la prima volta o faceva ritorno alla rassegna, per i motociclisti esperti o gli appassionati di trial. Non da meno gli show acrobatici e le prodezze spettacolari dei professionisti giunti a Colonia per la finale del 1° Campionato europeo stunt. 
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    04 Ottobre 2018
    Presentate in occasione del Salone di Colonia, le due nuove 125 cm3 Kawasaki condividono il monocilindrico raffreddato a liquido da 11 kW ed un telaio a traliccio “ispirato" a quella della potentissima H2. Arriveranno a fine 2018, ma i prezzi sono già disponibili, ecco quanto costano
  • Moto
    27 Settembre 2018
    Ecco il nuovo teaser dedicato alla Suzuki Katana che conferma le indiscrezioni trapelate in questi mesi. Le prime immagini svelano una "filante" moto color argento e linee da streetfighter. Ne sapremo sicuramente di più a Colonia, ma la parentela con la maxinaked GSX-S 1000 è evidente
  • Moto
    17 Settembre 2018
    Svelata oggi una delle novità più attese per il 2019: la BMW R 1250 GS, si presenta con un motore profondamente rivisto che cresce di cilindrata, potenza e coppia e sfoggia il sistema di fasatura variabile. Novità anche per i sistemi elettronici mentre telaio e sospensioni non sono stati “toccati”