NOVITA' MOTOCICLISMO

Honda CRF 250 L 2017, a Milano torna l’enduro tuttofare

Torna in Europa, riveduta e corretta, la piccola CRF 250 L, un’endurina tuttofare, buona per muoversi in agilità in mezzo al traffico ma anche capace di cavarsela sugli sterrati non troppo impegnativi. Monta un motore da 25 CV, consuma poco ed è Euro 4

Honda CRF 250 L 2017, a Milano torna l’enduro tuttofare
Piccola fuoristrada
In Italia aveva debuttato nel 2012, ora, dopo qualche anno di assenza, torna con una linea parecchio più cattiva e la stessa “sostanza”. La CRF è un’endurina tuttofare, capace di cavarsela senza problemi nel traffico di città ma anche sugli sterrati non troppo impegnativi. È spinta da un raffinato monocilindrico raffreddato a liquido, ora omologato Euro 4 e con 24,8 CV (1,7 CV in più rispetto al precedente modello). Bassi i consumi, Honda dichiara 33,3 km/l nel ciclo medio WMTC.  Aspirazione e scarico sono stati riprogettati, arrivano anche un nuovo corpo farfallato da 28 mm  e il sistema ABS a due canali. La ciclistica è formata da telaio in acciaio, bel forcellone in alluminio, forcella a steli rovesciati e mono Pro-Link, ruota anteriore da 21 pollici e posteriore da 18 pollici. Bene anche il peso: solo 146 kg. Tutta nuova la strumentazione digitale con contagiri.

Clicca qui per tutte le novità di EICMA 2016.


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    27 Febbraio 2020
    La Rc213V in versione 2020 non riesce a sfruttare le nuove gomme, al box Hrc corrono ai ripari rispolverando la moto 2019. Marquez testa il prototipo campione del mondo e una versione ibrida e in extremis trova il bandolo della matassa. Basterà? La spalla dell'otto volte iridato non è ancora perfetta, ma migliora di giorno in giorno
  • Notizie dalla rete
    25 Febbraio 2020
    Dal Giappone tornano le voci che vogliono in dirittura d'arrivo la Honda CB998F. Rispetto alle prime ipotesi, la nuova retrò anni Ottanta potrebbe essere equipaggiata con il quattro cilindri raffreddato a liquido della CB 1000 R. Forse sarà presentata al prossimo Motor Show di Tokyo
  • News
    22 Febbraio 2020
    MotoGP news – Fisicamente Marc Marquez non è ancora a posto e nel primo giorno di test in Qatar non h potuto dare il massimo. Lo spagnolo ha ammesso di aver avuto difficoltà nelle curve verso destra ma comunque ha concluso la giornata con una buona sesta posizione