NOVITA' MOTOCICLISMO

Fase 2 si torna inSella - Qooder, Paolo Gagliardo: “Dobbiamo riaprire la filiera”

La filiera produttiva del settore delle due ruote è a rischio e a schierarsi a favore di chi vuole un’apertura immediata del comparto moto è anche il CEO di Qooder, Paolo Gagliardo: “Dobbiamo far ripartire l’export”

Fase 2 si torna inSella - Qooder, Paolo Gagliardo: “Dobbiamo riaprire la filiera”
Ripartire subito
Il lockdown di due mesi imposto dall’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus ha messo l’intera filiera delle due ruote in ginocchio. Vendite crollate, concessionarie a rischio e, ovviamente, anche le case sono in situazione di difficoltà. Che si debba ripartire il prima possibile è un dato di fatto, nel rispetto del buon senso e della salute della popolazione, l’economia dovrà ripartire per far sì che non si arrivi a un punto di non ritorno. A tal proposito si è espresso il CEO di Qooder Paolo Gagliardo che ha posto l’accento su come il settore delle due, tre e quattro ruote, in queste condizioni, non potrà reggere ancora per molto. Ecco la sua nota: “I veicoli a due, tre e quattro ruote avranno un ruolo strategico per la ripartenza del Paese al termine del lockdown, perché consentiranno di raggiungere i luoghi di interesse garantendo il distanziamento sociale, cosa che nei centri urbani, in particolare, bisogna prediligere. Per questo, ci auguriamo che ci sia anche una riapertura immediata delle imprese del settore, le quali hanno subito gravi danni a causa della chiusura del mercato. Purtroppo, gli effetti del lockdown hanno colpito duramente il mercato dell'automotive, in particolare le due, tre e quattro ruote con una riduzione delle vendite nel mese di marzo pari al 66% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. Il periodo primaverile ed estivo è quello più importante per le vendite, pertanto siamo in grande difficoltà e corriamo il rischio di non riuscire a recuperare le perdite economiche subite. In tal senso, è opportuno far ripartire l’export, la rete dei concessionari anche a livello locale e consentire al mercato internazionale di riaprire, tenendo conto scrupolosamente delle misure di sicurezza per tutelare la salute di tutti i lavoratori del settore.”

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    07 Luglio 2020
    In un’ottica di “ripartenza”, Qooder ha annunciato per la fase 3 specifiche agevolazioni sull’acquisto dei modelli in gamma. Che si tratti di quattro, di tre oppure di due ruote, sarà possibile fare acquisti senza anticipo e con prima rata a novembre. Ecco i dettagli
  • News
    09 Giugno 2020
    Consegnati ai singoli Comitati sul territorio, gli 11 Qooder in livrea “Snow White” acquistati dalla Croce Rossa Italiana saranno utilizzati per la consegna a domicilio della spesa, dei farmaci e dei beni di prima necessità ai cittadini con maggiori “fragilità sociali e sanitarie”
  • News
    06 Maggio 2020
    Qooder è pronta a tornare in pista con i suoi mezzi a quattro, a tre e a due ruote. Per questa delicata Fase 2, l’azienda svizzera ha scelto di proporre tre diverse soluzioni d’acquisto dedicate ad altrettanti modelli in gamma, cioè il Qooder, il QV3 e l’elettrico Oxygen. Eccole nel dettaglio