NOVITA' MOTOCICLISMO

eQooder e QVe, al salone di Milano Quadro Vehicles presenta i suoi elettrici

Tra le novità del produttore svizzero spiccano le versioni elettriche di Qooder e QV3. Montano potenti motori prodotti dall’americana Zero Motorcycles e hanno autonomia rispettivamente di 150 e 110 km

eQooder e QVe, al salone di Milano Quadro Vehicles presenta i suoi elettrici
Arrivano gli elettrici
Presentato come prototipo al salone dell’auto di Ginevra, l’eQooder si presenta a EICMA in versione definitiva. Il quattro ruote con motore elettrico del produttore svizzero ha un’autonomia che supera i 150 km, pesa 297 kg in ordine di marcia e sarà disponibile con batterie da 7,2 kWh (ricarica in 5,2 ore e all’80% in 4 ore) e da 10,8 kW (ricarica in 7,5 ore e all’80% in 5,9 ore). Dispone inoltre di retromarcia e frenata rigenerativa, cioè un sistema che ricarica la batteria in fase di rallentamento. Il motore è molto potente, ha 60 CV/45 kW con coppia da 110 Nm, è dotato di 3 modalità di guida (Eco, Sport e personalizzabile) ed è prodotto dallo specialista americano Zero Motorcycles. Ovviamente l’eQooder, come il fratello a benzina, è  dotato della sospensione che consente al veicolo di inclinare simultaneamente tutte le sue ruote, mantenendole comunque aderenti all’asfalto ed è dotato del nuovo sistema delettrico che permette di bloccare le articolazioni delle sospensioni premendo un pulsante, così da evitare di mettere i piedi a terra ai semafori. Anche l’eQooder è omologato come triciclo e si può guidare con la patente B dell’auto.
Sfruttando la stessa tecnologia al salone di Milano è stato presentato anche il Qve, versione elettrica del tre ruote QV3. Il motore ha 46 CV/34 kW, batteria da 7,2 kWh e autonomia di 110 km che si ricarica in 5,5 ore. Anche il QVe è dotato di retromarcia, frenata rigenerativa e sistema elettrico che blocca la sospensione anteriore.
Cliccate qui per scoprire tutte le novità presentate a EICMA.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    21 Luglio 2020
    La prossima edizione del Motor Bike Expo si svogerà regolarmente a gennaio e sarà il primo salone dove poter vedere le più importanti novità 2021. L’organizzazione è già al lavoro: le date da segnare sul calendario sono quelle del 21-24 gennaio
     
  • Spy
    30 Giugno 2020
    L'annullamento di EICMA sarà un duro colpo per gli appassionati di novità che dovranno attendere le presentazioni delle case per scoprire poco a poco i nuovi modelli. Ecco comunque un bell'elenco di novità che potrebbero arrivare nel 2021 o negli anni seguenti
  • News
    26 Giugno 2020
    Con un comunicato uscito pochi minuti fa, ANCMA ufficializza una decisione che era nell'aria da tempo: EICMA 2020 non si farà. Paolo Magri: "Decisione presa con e per l’intera filiera”