NOVITA' MOTOCICLISMO

Energica: il 70% al fondo americano Ideanomics

Dopo l'aumento capitale di 11 milioni di euro di poco tempo fa, la società americana Ideanomics ha deciso di aumentare la sua presenza in Energica acquisendo il 70% delle quote. Una scelta che rappresenta un'opportunità di crescita per l'azienda italiana

Energica: il 70% al fondo americano Ideanomics
Cambio al vertice
Energica
non sarà più italiana. Il colosso americano Ideanomics, già presente in Energica dopo aver finanziato un aumento di capitale pari a 11 milioni di euro, lancerà un’offerta pubblica di acquisto amichevole sul 100% delle azioni ordinarie della società fondata dai fratelli Cevolini. In parole povere l'azienda americana si è accordata con gli azionisti (tutte società che fanno capo alla famiglia Cevolini, Andrea Vezzani e Giampiero Testoni) per diventare la maggiore azionista della società. La scalata prevederà, tra le altre cose anche l'uscita del marchio Energica dalla borsa. Si tratta senza dubbio di una grossa opportunità per il marchio che sarà inserito in una realtà di peso mondiale, ma bisognerà capire quali saranno gli effetti su una produzione (negli ultimi anni praticamente raddoppiata) che da sempre ha fatto dell'italianità una vera e propria bandiera. 
Spiega Livia Cevolini, amministratore delegato di Energica Motor Company:  "Siamo entusiasti di approfondire il nostro rapporto con Ideanomics mentre continuano ad espandere la loro presenza globale nel settore dei veicoli elettrici.  Ideanomics ci fornisce l'accesso a una rete sinergica di aziende innovative che affrontano le sfide globali all'interno del segmento dei trasporti a emissioni zero". Gli fa eco il CEO di Ideanomics Alf Poor: "Siamo grati per il continuo interesse di Energica a crescere sinergicamente insieme ad altri marchi all'interno dell'ecosistema di Ideanomics Mobility . Riteniamo che Energica abbia l'opportunità di beneficiare fortemente delle risorse di Ideanomics Capital, posizionandola come leader globale nel settore delle moto elettriche".

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Industria e finanza
    16 Luglio 2021
    L’azienda motoristica con sede a Soliera (MO) sta attraversando un momento particolarmente favorevole: già lo scorso anno aveva registrato un aumento delle vendite del 91%, e dopo il primo semestre del 2021 ha visto incrementare ulteriormente la vendita delle proprie moto
  • News
    03 Luglio 2021
    Il nuovo propulsore ha un picco di potenza pari a 126 kW a 8500 rpm e il raffreddamento a liquido, presenta geometrie innovative di rotori e statori, oltre ad algoritmi di controllo adattivi. Il motore EMCE sarà montato su tutta la gamma e sarà disponibile in tutta Europa e negli USA
  • Green Planet
    02 Luglio 2021
    Progettato da Energica in collaborazione con la società di ricerca, sviluppo e produzione Mavel, il nuovo e più performante motore elettrico EMCE andrà ad equipaggiare in esclusiva tutta la gamma modenese. Ecco i dettagli