NOVITA' MOTOCICLISMO

EICMA 2021 - Kymco AK 550 ST, il maxi si rinnova

Questa che arriva adesso è la versione pensata per chi vuole fare tanta strada: ST è l’acronimo di Sport Touring e tutti gli interventi sono stati fatti proprio nell’ottica di un uso turistico. Così il profilo dello scudo è stato ampliato per assicurare maggiore protezione ed è stato adottato un parabrezza più alto e regolabile elettricamente. Vediamo quali sono tutte le novità

EICMA 2021 - Kymco AK 550 ST, il maxi si rinnova
Kymco porterà parecchie novità al Salone di Milano e questa è la più grossa, in senso letterale. Uno scooter che praticamente è una moto: si chiama AK 550 ST, ha dimensioni da maxi e motore bicilindrico di 550 cm³ capace di spingere a oltre 160 km/h effettivi l’ammiraglia del marchio taiwanese. Nella gamma Kymco un AK 550 c’era già fin dal 2018: veicolo sportivo apprezzato per la sua tecnologia e le prestazioni, con oltre 10.000 esemplari immatricolati nel nostro Paese. Questa che arriva adesso è la versione pensata per chi vuole fare tanta strada: ST è l’acronimo di Sport Touring e tutti gli interventi sono stati fatti proprio nell’ottica di un uso turistico. Così il profilo dello scudo è stato ampliato per assicurare maggiore protezione ed è stato adottato un parabrezza più alto e regolabile elettricamente per mezzo di due tasti sul manubrio.

Bicilindrico confermato
Il motore non è cambiato, è lo stesso bicilindrico a 8 valvole da 51 CV della versione sportiva, però c’è una nuova cinghia di trasmissione finale adatta all’impiego a lungo raggio, più silenziosa e ancora meno bisognosa di manutenzione. La ciclistica è incentrata sullo stesso telaio in alluminio con il motore fissato in posizione centrale e le sospensioni sono da moto: forcella teleidraulica a doppia piastra con steli di 41 mm e dietro un forcellone oscillante monobraccio in alluminio.
L’acceleratore è dotato di ride-by-wire, che in questa versione viene chiamato ETS (Electronic Throttle System): permette di gestire il controllo di trazione TCS, che debutta proprio sulla AK 550 ST. Altra novità è il cruise control, che si inserisce premendo un tasto e permette di mantenere la velocità costante, cosa comodissima sulle lunghe distanze.



Cambiano i comandi
Il cruscotto è rimasto a tre quadranti digitali come nell’AK sportivo, ma il disegno è cambiato e il bordo dei quadranti varia di colore a seconda del drive mode selezionato. Il display centrale a forma circolare ospita il sistema di navigazione e intrattenimento Kymco Noodoe, che permette la connessione al proprio smartphone e la navigazione Turn by Turn sullo schermo. Ridisegnati anche i blocchetti elettrici al manubrio per controllare le nuove funzioni. L’avviamento resta con smart key, ma la manopola di avviamento è stata sostituita da un tasto centrale “click and go” che sblocca automaticamente il bloccasterzo elettrico, mentre le altre opzioni che erano selezionabili dalla manopola sono state sostituite da pulsanti nel controscudo. Tra le dotazioni di serie sono state confermate le manopole riscaldate, per usare l’AK 550 ST qualunque sia la temperatura esterna.



Arriva nel 2022
Il prezzo del nuovo maxi Kymco è ancora da definire, arriverà comunque nella prima metà del 2022.

Cliccate qui per vedere il nuovo Kymco Agility S

Cliccate qui per tutte le novità di EICMA 2021.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    19 Gennaio 2022
    Presentata come prototipo al salone di Milano, la versione da rally raid della Ténéré sembrerebbe cosa fatta, almeno guardando questi brevetti finiti in rete. Dunque è facile pensare che il modello definitivo possa arrivare molto presto, certamente prima della fine dell’anno giusto in tempo per EICMA 2022 
  • Moto
    18 Dicembre 2021
    Dopo il video teaser svelato a EICMA, la "febbre" per la nuova Hornet è ufficialmente iniziata. Dagli USA arriva una suggestione parecchio interessante su come potrebbe essere la prossima naked di Honda, futuristica e dalle linee quasi... robotiche
  • News
    02 Dicembre 2021
    Cugina della “nostra” Benelli, la cinese QJMotor s’è quest’anno presentata a EICMA con la gamma al completo. I modelli esposti nello stand sono ben lontani dai cloni cinesi a cui ci eravamo abituati: al contrario, si tratta di modelli ben fatti ed in molti casi equipaggiati con componenti di alta fascia

Kymco AK

  • Prezzoda € 9.990
  • Peso230 Kg
  • Serbatoio15,0 l
  • Altezza sella79 cm
  • Lunghezza220 cm