NOVITA' MOTOCICLISMO

EICMA 2019 - Aprilia RSV4 Factory: sospensioni elettroniche e livrea tricolore

I ragazzi del gruppo facebook Motomaniaci sono riusciti a pizzicare la RSV4 Factory in configurazione 2020. A giudicare dai cavi al manubrio a EICMA dovrebbero debuttare le sospensioni elettroniche, unite a una scenografica livrea tricolore. Difficile, invece, ipotizzare novità di motore dato che la versione attuale è già al top della categoria

EICMA 2019 - Aprilia RSV4 Factory: sospensioni elettroniche e livrea tricolore
Tricolore elettronico
Con l'aggiornamento presentato a EICMA 2018, Aprilia ha riconfermato la sua RSV4 Factory tra le migliori e più tecnologiche supersportive presenti sul mercato. Per il 2020 però, qualche sorpresa in canna c'è e ce la svelano i ragazzi del gruppo facebook Motomaniaci che sono riusciti a pizzicare la moto durante un test in pista. La novità principale riguarda l'arrivo delle sospensioni elettroniche, un "gadget" indispensabile per restare ai vertici della categoria e che rende la V4 di Noale ancora più tecnologica e, ovviamente, performante. Nella foto non si notano colori "dorati", ma è possibile che le nuove sospensioni siano interamente griffate Öhlins. Le novità non finiscono qui, perché arriva anche una nuova livrea che ritorna alla classica colorazione tricolore. Per il resto, invece, la moto dovrebbe sfoggiare le identiche spcifiche tecniche del modello attuale, ovviamente al top della categoria: il motore è il noto V4 da 1078 cm3 con la bellezza di 217 CV. Di serie anche scarico Akrapovic e un'elettronica iperevoluta, che prevede ogni sorta di controllo attivo: oltre alle sospensioni ci sono l'Aprilia Traction Control, il Wheelie Control, il sistema di controllo di impennata regolabile su 3 livelli. E poi l'ALC: Aprilia Launch Control, anch'esso regolabile su 3 livelli; l'Aprilia Quick Shift; l'Aprilia Pit Limiter, il sistema che permette di selezionare e limitare la velocità massima consentita per procedere lungo le pit lane dei circuiti e l'Aprilia Cruise Control. Completa il tutto l'ABS Cornering multimappa, che si regola in base alla taratura scelta del motore. Al comparto freni ci sono pinze Brembo Stylema, mentre il cruscotto resta il bel TFT a colori dotato, come optional, della piattaforma multimediale Aprilia MIA che consente di collegare il telefono alla moto e settare "corner by corner" la moto in base alle mappe delle piste più famose al mondo. Confermate come ovvio, anche le alette aerodinamiche ereditate dalla RS-GP del Campionato MotoGP, fondamentali per offrire stabilità sul dritto e sfruttare al meglio le doti di accelerazione del V4. Per saperne di più non ci resta che attendere il prossimo salone di Milano, in programma ai primi di novembre. Se invece volete restare sempre aggiornati sulle novità della kermesse milanese seguite la sezione dedicata cliccando qui

Ecco come si presenta il nuovo ponte di comando della Factory, evidenti i comandi degli attuatori per le sospensioni elettroniche


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    26 Marzo 2020
    L’evento era già stato spostato dalla data originale, prevista dal 5 all'8 marzo ai giorni dal 17 al 19 aprile ma a seguito dell’epidemia di coronavirus che impedisce qualunque spostamento e qualunque incontro di persone, uno dopo l’altro continuano a saltare tutti gli appuntamenti, a farne le spese ora la più importante fiera del Centro Sud Italia
  • News
    17 Marzo 2020
    MotoGP news – La Corte Disciplinare Internazionale non si è ancora espressa sul caso doping che ha coinvolto Andrea Iannone, ma il pilota Aprilia sta vivendo questa attesa in serenità e con l’obiettivo di tornare presto in sella 
  • News
    04 Marzo 2020
    Romano Albesiano ha progettato un motore V4 con angolo di 90° e i benefici sono arrivati fin dallo shakedown di Sepang. La moto di Noale ora ha potenza e un'aerodinamica più efficace, ma a guidare lo sviluppo c'è solo Aleix Espargaro, mentre si attende la sentenza su Iannone

Aprilia RSV4

  • Prezzo€ 25.199
  • Peso199 Kg
  • Serbatoio18,5 l
  • Altezza sella85 cm
  • Lunghezza204 cm