NOVITA' MOTOCICLISMO

Le e-bike Fantic per turismo e downhill

Alla Issimo si aggiungono altre due novità per la stagione 2019. Ad aprile arriverà la Seven Day Living pensata per pedalate fuori porta in tutto comfort e a maggio una mountain bike progettata per il downhill, la XF1 eDH con forcella da 200 mm e componenti “pro”. Per entrambe il kit elettrico prevede motore Brose S da 90 Nm e batterie da 630 Wh

Le e-bike Fantic per turismo e downhill
In gamma altri 12 modelli
Non c’è soltanto la Issimo tra le novità a pedali svelate ad Eicma da Fantic. Ad attrarre l’attenzione sono altri due modelli pensati per il turismo e per l’offroad estremo che arriveranno sul mercato prima della Issimo, attesa per luglio 2019. La prima è la Seven Days Living in commercio dal prossimo aprile, una touring di qualità mossa dal motore Borse S noto per la sua elevata coppia (90 Nm), abbinato a batterie integrate nel tubo obliquo da 630 Wh, capacità adeguata per garantire lunghe escursioni. Il telaio in allumino è pensato per assicurare una posizione confortevole, mentre per assorbire le asperità della strada ci sono la forcella Suntour XCR34 e le gomme Schwalbe Supermoto X da 27,5x2,8”. Adatti ai viaggi il cambio Sram GX a 10 velocità e l’impianto frenante con dischi da 180/160 mm, sempre di Sram. Buona la dotazione di serie, comprensiva di sella comfort, portapacchi, parafanghi, luci e specchietto, molto utile sulle ciclabili e in strada. Un mese dopo, a maggio, è previsto il debutto dai rivenditori dell’altra news Fantic, la XF1 eDH, con la sigla finale a indicare la disciplina del downhill. A conferma delle doti da discesista estrema sono la forcella, una RockShox Boxxer World Cup con escursione da 200 mm, e la sospensione posteriore, una Super Deluxe RCT Coil che incrocia il tubo verticale. Specifici per i downhill sono i cerchi Mavic Deemax Pro con pneumatici Maxxis a misure diversificate: da 29x2,5” davanti per avere una maggiore controllo e da 27,5x2,8” dietro per favorire la trazione. Il cambio è lo Sram Eagle a 12 velocità, mentre i freni idraulici hanno dischi in acciaio/alluminio da 203 mm su entrambe le ruote. Il kit ha sempre motore Brose S con protezione contro gli urti accoppiato ad accumulatori da 630 Wh semi integrati nel tubo obliquo. Ricordiamo che la gamma e-bike di Fantic include altre sei versione di bi ammortizzate, una front classica e una con ruote Fat, tre urban bike della serie Seven Day e la eRoad Giau con kit Fazua nella versione classica e weekend.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    22 Gennaio 2021
    Aumentano le due ruote a batterie in tutti i settori con percentuali e numeri delevati, merito anche delle agevolazioni. Il comparto moto supera per la prima volta le 10.000 unità complessive grazie soprattutto agli scooter, aumentati del 268,8% e giunti a 6.088 unità. Bene anche le moto elettriche e le bici a pedalata assistita. I dati di Ancma per categoria
  • Industria e finanza
    21 Gennaio 2021
    Yamaha cede all'azienda veneta il brand e lo stabilimento di Calderara. Nel futuro del marchio emiliano ci sarà un rafforzamento dell'attività, che passerà anche attraverso una svolta green "Lavoreremo per aumentare il know how di Motori Minarelli sui motori termici, sull'e-powertrain" ha dichiarato Mariano Roman, ad di Fantc Motor
  • Green Planet
    19 Gennaio 2021
    Il dossier Covid Line dell’associazione ambientalista conferma la crescita dell’uso delle bici in Italia nel 2020 e analizza l’evoluzione della rete di ciclabili in alcuni capoluoghi di provincia voluta per favorire spostamenti distanziati durante la pandemia. Un totale di quasi 200 km, dei quali 35 a Milano, 30 a Genova e 15,7 a Roma