NOVITA' MOTOCICLISMO

Ducati Ghost: concept per un'ibrida

Ghost, in italiano fantasma, cioè che “non esiste”. Mero esercizio di stile firmato dal designer Daniel Kamnitz, il concept qui sotto sfoggia linee futuristiche ed azzardate nonché - questo il bello - un’accoppiata motore termico-motore elettrico. Potrebbe essere la prima Ducati ibrida?

Ducati Ghost: concept per un'ibrida
Ghost
In attesa di conoscere le intenzioni di Ducati, che in merito all’arrivo di una moto a zero emissioni s’è più volte espressa con un certo scetticismo, il giovane designer di Copenaghen Daniel Kamnitz ha per mezzo della computer grafica immaginato e realizzato un concept ibrido così come gli piacerebbe vedere un giorno nelle concessionarie di Borgo Panigale. Battezzato Ghost, il prototipo sfoggia un tradizionale motore termico - un bicilindrico in linea con disposizione longitudinale -  abbinato ad un’unità elettrica: l’idea di Kamnitz è quella di poterli far lavorare insieme, con il termico che ricarica le batterie, oppure singolarmente, magari in base alle preferenze e alle condizioni. In città si potrebbe girare in elettrico, in autostrada con il termico e tra i tornanti, per sfruttare al meglio la coppia, in modalità “ibrida”. Alloggiata sotto al motore termico, la batteria, di forma cilindrica, può invece essere rimossa per la ricarica oppure per lo “swap” con una carica. Dal punto di vista della ciclistica si fanno invece notare il telaio monoscocca in alluminio abbinato, davanti, alla forcella trapezoidale di derivazione Hossack e, dietro, ad un forcellone monobraccio al posteriore. Belli i freni perimetrale che “seguono” il cerchio a raggi. Così equipaggiata, la Ghost sfoggia linee certamente futuristiche, anche se con qualche richiamo alla tradizione Ducati, come la forma del serbatoio e del codino e, ovviamente, la colorazione rossa.
Un esercizio di stile e nulla più: di “ufficiale” la Ghost non ha assolutamente nulla, ma chissà che un giorno, sotto pressione nel vedere i risultati raggiunti dalle “colleghe” (nipponiche in primis), Ducati non prenda spunto per il lancio della sua prima moto di serie a zero emissioni…

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    27 Giugno 2022
    MotoGP news – Francesco Bagnaia ha ottenuto il suo terzo successo stagionale su un circuito dove Ducati non vinceva da quattordici anni. Il piemontese ha raccontato come ha vissuto questa gara e ha fatto i complimenti a Marco Bezzecchi che ha centrato il primo podio in carriera
  • News
    20 Giugno 2022
    MotoGP news – Il Gran Premio di Germania di Francesco Bagnaia è terminato con una caduta che il piemontese non riesce a spiegarsi. È andata meglio a Jack Miller che ha chiuso sul terzo gradino del podio, dopo un duello con Aleix Espargarò
  • News
    18 Giugno 2022
    Dopo lo stop forzato causa pandemia, ritorna l'evento firmato Ducati che riunisce per un weekend tutti gli appassionati delle rosse di Borgo Panigale nella cornice magica del circuito di Misano. Il WDW avrà come sempre un programma ricco e variegato, eccolo nel dettaglio
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Fresche di lancio già guidate
Green Planet