NOVITA' MOTOCICLISMO

CR&S: si punta al mercato estero

Il costruttore milanese CR&S ha raggiunto ottimi volumi di vendita della sua bicilindrica Duu e per questa ragione ha deciso di ampliare il suo mercato anche all'estero. Ampliata la struttura di personalizzazione "Lavoreri" e continua lo sviluppo della prima nata in casa CR&S, la monocilindrica Vun

CR&S: si punta al mercato estero

Nel 2013 CR&S punta alla clientela internazionale

CR&S, artigiano milanese che produce due modelli esclusivi, la Vun e la Duu, quest'anno sarà presente all'Eicma senza presentare nessuna novità ma con un nuovo piano d'attacco che prevede l'esportazione delle due moto all'estero, tra i mercati più interessanti ci sono: Stati Uniti, Australia, Giappone, Cina, Emirati Arabi, Malesia e Russia. Eicma sarà l'occasione per ammirare dal vivo le creazioni del nuovo reparto "Lavoreri" (laboratorio), dedicato ai clienti che vogliono personalizzare ancora di più la propria moto e alcune modifiche di sviluppo alla Vun, il primo storico modello realizzato dalla casa.  
COMMENTI
Ritratto di marktbike
12 Novembre 2012 ore 09:32
Ho conosciuto i titolari della CR&S ad un EICMA di qualche anno fa e sono rimasto colpito dalla loro passione e dalla disponibilità. Mi auguro che abbiano successo perchè hanno osato e fanno moto che possono fare innamorare o noin piacer per niente, ma che certamente hanno grande impatto emotivo. In bocca al lupo!
NOTIZIE CORRELATE
  • Fuoriserie
    29 Giugno 2015
    In onore dell’Expo 2015, la factory milanese ha realizzato una nuova versione speciale della Vun: la Exposisiùn. La snella naked meneghina sfoggia ora forme da motard, con carrozzeria interamente in alluminio battuto a mano e sarà costruita in edizione limitata di quindici esemplari
  • News
    22 Novembre 2012
    Dopo la scorpacciata di novità nei giorni scorsi, chiudiamo il capitolo EICMA con una bella gallery dedicata alle "altre protagoniste" del Salone di Milano, anche loro hanno contribuito al successo del salone...
  • News
    14 Novembre 2012
    Al Salone di Milano la casa bolognese porta parecchie novità. La più importante è la nuova Hypermotard con motore da 820 cm3. Debutta anche la 1199 Panigale R e la Strada, una versione turistica della Diavel