NOVITA' MOTOCICLISMO

Betamotor, ecco la Factory Evo 2016

La casa toscana pluricampione del mondo presenta le Beta Factory Evo 2016. Prodotte nelle versioni due tempi 125, 250 e 300, sarà disponibile anche nella versione 300 con motore quattro tempi. Tante le novità anche per quanto riguarda gli aggiornamenti su motore e ciclistica

Betamotor, ecco la Factory Evo 2016
L'esperienza dei campioni del mondo
La stagione appena conclusa ha visto il Team Beta Factory trionfare nel Campionato del Mondo Trial 125 e nella Trial World Cup. Forte di queste vittorie, la casa toscana ha sviluppato ulteriormente il progetto realizzando le Beta Factory Evo 2016 disponibili nelle versioni 125, 250 e 300, tutte con motori due tempi e per la prima volta anche nella versione 300 quattro tempi. Numerose novità riguardano il motore: nelle versioni 2T sono stati aggiunti un carter in magnesio e un collettore di scarico in titanio per ottenere una riduzione di peso. L'impianto di raffreddamento, invece, presenta dei tubi in silicone che migliorano lo scambio termico e, solo per la 300, è stata rivista la mappatura della centralina per avere un'erogazione più lineare. La quattro tempi, rispetto alla versione standard, monta un silenziatore in titanio che riduce il peso e incrementa le prestazioni. Anche la ciclistica è stata rivisitata, con un nuovo mono ammortizzatore che assorbe meglio gli impatti e forcelle con pomello ad azione manuale per facilitare ancora di più la regolazione delle sospensioni. Il trapezio in ergal, infine, riduce ulteriormente il peso e migliora l'irrigidimento dell'avantreno. Inoltre, le Factory Evo 2016 saranno dotate di interruttore a strappo, tappi manubrio, pedane in acciaio antiscivolo, dischi freno racing, pompe freno e frizione BrakTec e pneumatici Michelin X-Lite. Anche la colorazione è stata rinnovata, con una nuova grafica e dettagli in rosso, come il coperchio della testa, i tubi in silicone, i cerchi, le piastre forcella e il tappo olio.


NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    17 Settembre 2019
    La casa italiana ha messo mano alla sua trial, grazie all'esperienza maturata sui campi di gara del mondiale la Evo my 2020 sfoggia una forcella rivista nel setting e alcune migiorie che la rendono più sfruttabile
  • News
    12 Aprile 2019
    Brutto risveglio per Beta: l’azienda toscana ha denunciato il furto di un intero lotto di moto dal magazzino di Rignano sull’Arno, pubblicando sui social un annuncio in cui si chiede la collaborazione di tutti gli appassionati. Tenete gli occhi aperti su i modelli RR 2T 125/200/250/300 cm3 e  XTrainer
  • News
    27 Marzo 2019
    Royal Enfield ha svelato la Trials 350 e 500, versioni scrambler in stile vintage dei modelli Classic. I motori rimangono i classici mono da 19,8 e 27,5 CV, ma l’aspetto si fa decisamente più off-road. In India sono già disponibili a poco più di 2.000 e 2.600 euro. Noi le vedremo (forse) a EICMA

Betamotor Evo

  • Prezzo€ 7.200
  • Peso68 Kg
  • Serbatoio3,0 l
  • Altezza sella66 cm
  • Lunghezza199 cm