NOVITA' MOTOCICLISMO

Beta trial EVO MY21, arriva dai concessionari

La EVO MY21 viene lanciata sul mercato in questi giorni, non è stata stravolta ma è stata sottoposta a parecchi interventi di affinamento tra cui la rivisitazione della taratura delle sospensioni e della carburazione

Beta trial EVO MY21,  arriva dai concessionari
Pronta per la prossima stagione
L’emergenza COVID-19 ha imposto il blocco delle competizioni ma Betamotor non ha mandato in ferie i suoi piloti. James Dabill, Benoit Bincaz, Matteo Grattarola e Luca Petrella hanno continuato a lavorare assieme ai tecnici di Rignano sull’Arno (FI) allo sviluppo della nuova moto da trial per il prossimo anno: la EVO MY21 viene lanciata sul mercato in questi giorni, non è stata stravolta ma è stata sottoposta a parecchi interventi di affinamento.
Come al solito sulla stessa ciclistica sono previste diverse motorizzazioni: quelle a due tempi sono disponibili nelle cilindrate 125, 250, 300 e anche in versione 300 SS. Quest’ultimo è l’acronimo di “Super Smooth” a sottolineare la maggiore docilità ai regimi medio bassi rispetto alla versione standard, ottenuta con inerzie aggiuntive ed altri piccoli accorgimenti che rendono questa moto particolarmente facile da guidare.
Su tutta la gamma a due e a quattro tempi è stata rivista la carburazione e sono state modificate di conseguenza le curve di anticipo dell’accensione, per rendere la risposta del motore ancora più lineare e prevedibile.
Ovviamente è stata rivista anche la veste estetica, ma soprattutto ci sono stati interventi sulla taratura delle sospensioni: quella della forcella è stata modificata nell’idraulica per ridurre l’affondamento sugli ostacoli maggiori e ottenere comportamento generale più progressivo, senza perdere né la sensibilità nella parte iniziale, né la capacità di assorbimento delle piccole asperità. Modificata anche la taratura idraulica dell’ammortizzatore, con l’obiettivo di ottenere un miglioramento dell’equilibrio e una riduzione del beccheggio quando si affrontano piccoli ostacoli in sequenza.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    25 Gennaio 2021
    Le versioni 2021 delle trial della casa fiorentina sono state aggiornate sulla base delle esperienze raccolte lavorando a stretto contatto con il team Beta Factory e i piloti Matteo Grattarola, vincitore del mondiale Trial2, e Benoit Bin. Novità in particolare per i modelli con motore a 2 tempi
  • Moto
    13 Gennaio 2021
    La crossover italiana diventa Euro 5 e guadagna più spinta ai bassi e medi regimi, una modifica che dovrebbe renderla più divertente nel guidato. Si arricchisce anche la dotazione di "aiutini" elettronici
  • News
    23 Dicembre 2020
    Beta lancia comunque un messaggio di sicurezza: per quanto sia ancora difficile fare previsioni precise sulle date la Casa di Rignano sull’Arno ha comunicato ufficialmente che i nuovi Trofei Masters Beta 2021 si faranno