NOVITA' MOTOCICLISMO

Atacama Rally, Quintanilla vince la gara, Sunderland il titolo

Quintanilla vince la penultima tappa dell'Atacama Rally ma Sam Sunderland, grazie al secondo posto conquistato è matematicamente campione mondiale di Cross Rally

Atacama Rally, Quintanilla vince la gara, Sunderland il titolo
Spettacolo ed emozioni
Con un finale da batticuore Pablo Quintanilla ha conquistato la vittoria nell’Atacama Rally, ma con il secondo posto Sam Sunderland ha accumulato un vantaggio di 39 punti in campionato sul primo degli inseguitori, Andrew Short, quando manca ancora soltanto una gara; dunque il pilota della KTM è il vincitore della Coppa Mondiale Cross Country. Ha il campionato in tasca anche il polacco Rafal Sonik, vincitore della categoria quad, che festeggia così l’ottavo titolo in questa specialità.
È stata una gara strana quella corsa in Cile dal 2 al 7 settembre, terza delle quattro prove su cui si articola il campionato, perché ha visto il rientro di tre protagonisti assenti per tutta la stagione dopo essersi infortunati alla Dakar: Matthias Walkner (KTM), Toby Price (KTM) e lo stesso Quintanilla (Husqvarna) che otto mesi prima si era gravemente lesionato una caviglia.
È stato Price ad aprire le ostilità vincendo il prologo, e poi la quarta tappa, ma Quintanilla ha replicato con i successi nella prima, terza e quinta speciale; era arrivato all’ultima giornata con il risicato margine di 54 secondi, ma l’ha vinta portando  il suo vantaggio finale a quasi 4 minuti.
"Non mi sono mai preoccupato del risultato – ha detto raggiante dopo l’arrivo –. L’importante era ritrovare il feeling sulla moto e verificare il mio miglioramento nel deserto. Dopo 8 mesi spesi in un recupero fisico davvero difficile, non riesco ancora a credere di avere vinto l’Atacama Rally! È una vittoria davvero speciale per me".
Sunderland ha ringraziato la sorte e il compagno di squadra Price che nella tappa marathon gli aveva ceduto il disco freno, permettendogli di arrivare secondo e diventare campione. Short, il suo rivale, ha fatto diversi errori nelle prime tappe e ha concluso solo all’ottavo posto.

Classifiche:
Moto: 1. Quintanilla (Husqvarna) 15h15'59”; 2. Sunderland (KTM) a 3'56”; 3. Barreda (Honda) a 8'21”; 4. Price (KTM) a 11'24”; 5. Benavides (Honda) a 15'41”.
Quad: 1.Sonik (Yamaha) 21h42’07”; 2. Barahona (Yamaha) a 1h 44'16”.

Campionato:
1. Sunderland punti 83; 2. Short 56; 3. Luciano Benavides 51; 3. Kevin Benavides 51; 5. Cornejo 40.