NOVITA' MOTOCICLISMO

Askoll, un dono a emissioni zero per la Croce Rossa

L’azienda vicentina ha regalato alla sezione italiana dell’organizzazione di volontariato alcuni scooter eSpro45 e delle bici a pedalata assistita eB1 per consentire agli operatori della Croce Rossa di fornire assistenza ai bisognosi in modo rapido e a basso impatto ambientale

Askoll, un dono a emissioni zero per la Croce Rossa
Per il sociale e per l’ambiente
Supportare l’attività sociale della Croce Rossa e contribuire all’impegno dell’organizzazione verso la sostenibilità ambientale. Sono gli obiettivi che hanno indotto i responsabili di Askoll a donare alla Croce Rossa Italiana sei scooter elettrici e sei bici a pedalata assistita personalizzate con il logo e i colori dell’organizzazione di volontariato. I mezzi saranno utilizzati per le attività quotidiane di assistenza nelle città e consentiranno di raggiungere le persone bisognose ad emissioni zero e in modo agevole e rapido. Gli scooter sono gli eSpor45, modello della gamma professional caratterizzato da elevate doti di affidabilità, sicurezza ed economia d’esercizio. Facile da guidare e con posizione di guida ergonomica, sono equipaggiati con un comodo bauletto e possono essere sfruttati per prestare servizio veloce nelle aree a traffico limitato dove i mezzi endotermici hanno maggiori limitazioni d’accesso. Gli scooter sono dotati di motore con 2,2 kW di potenza con velocità limitata a 45 km/h e di accumulatori di 2.090 Wh capaci di assicurare un’autonomia fino a 71 km. Percorrenza che può essere ripristinata in modo rapido con la semplice sostituzione delle batterie estraibili grazie a un secondo kit di accumulatori. Per raggiungere le zone con aree pedonali spesso scelte dai senza fissa dimora ci sono le eB1. Si tratta di e-bike con telaio a scavalco basso, sellino ammortizzato e cambio automatico a due velocità che rendono comoda e pratica la pedalata nei centri urbani. Il motore nel mozzo anteriore agisce con quattro modalità differenti di assistenza ed è alimentato dalle batterie removibili da 300 Wh, capacità sufficiente per avere un supporto elettrico fino a 80 km con una sola ricarica. Le eB1 sono equipaggiate con luci a Led, freni V-brake e cerchi da 26” in alluminio a doppia camera.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    25 Maggio 2022
    Ideata per essere utilizzata ogni giorno per andare al lavoro, fare la spesa e le altre mansioni quotidiane, ha telaio robusto, geometrie che favoriscono il comfort e un sistema elettrico potente per superare anche le rampe più ripide a pieno carico. Anche in versione SUV con ruote più larghe e portapacchi più robusto. Gli equipaggiamenti sono di alto di gamma
  • Green Planet
    23 Maggio 2022
    Secondo lo studio The Bike Adviser condotto negli Stati Uniti si potrebbero risparmiare fino a 278.000 tonnellate al giorno di emissioni di CO2 se nel 50% dei tragitti brevi effettuati in auto si utilizzasse la bici a pedalata assistita. A migliorare sarebbero anche traffico e concentrazioni di smog in città
  • Green Planet
    18 Maggio 2022
    Telaio innovativo, componenti di qualità e un sistema elettrico sviluppato con Shimano creato per rendere più efficiente e naturale il supporto elettrico. Sono le doti principali della nuova front spagnola con sospensione da 120 mm e accumulatori da 540 Wh che, con range extender, possono arrivare a 792 Wh 
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Fresche di lancio già guidate
Green Planet