NOVITA' MOTOCICLISMO

34° Biker Fest International, in 90mila a Lignano Sabbiadoro

Successo di pubblico ed espositori per la 34° Biker Fest International, che si è guadagnata il titolo di evento motoristico outdoor più grande d’Europa in questo 2020

34° Biker Fest International, in 90mila a Lignano Sabbiadoro
Motori a 360 gradi
Ben 90mila appassionati hanno invaso le strade e le spiagge di Lignano Sabbiadoro durante lo scorso weekend, in occasione della 34esima edizione della Biker Fest International, svoltosi in un anno difficile per le manifestazioni a causa della pandemia. I centri nevralgici del Biker Fest International sono stati il Luna Park Strabilia, la vasta Off Road Area e la Zona Stadio (raddoppiata rispetto allo scorso anno) con la presenza delle principali Case motociclistiche che hanno offerto i loro modelli per i Demo Ride, oltre al nuovissimo e-Mobility Village che ha dato la possibilità di testare veicoli elettrici ed ibridi a 4 e 2 ruote. I test ride sono stati migliaia e hanno superato il record delle scorse edizioni di 2.500 prove moto. L’Italian Motorcycle Championship ha visto l'iscrizione di circa 100 moto special; le vincitrici sono state premiate sul Main Stage e ad aggiudicarsi un posto al Mondiale AMD a Colonia quest’anno sono stati: la Moto Guzzi 850-T5 di Bepy Moto Service (TO), la Buell “Visione” di De Benedetti&Fiordi (LI-BS), la BMW R65E (elettrica) di Free Sound Customs di Massarosa (PI), e l'H-D “Ghisarama” di Hazard (BG).
Gli amanti dell'off road hanno avuto a disposizione 7 km di pista per l'enduro e il mini enduro, lo Scrambler Challenge e, novità di quest'anno, i Garden Tractors Racing & Moped. Inoltre, è stato preparato un ovale dove tanti piloti si sono cimentati nella guida di traverso, con la possibilità di seguire corsi affittando i mezzi sul posto. Sabato sera, infine, si è tenuta la spettacolare Parata delle Luci per le vie di Lignano. Ora lo staff è già al lavoro per il 35° Biker Fest International che si svolgerà dal 13 al 16 maggio 2021.

 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    27 Dicembre 2020
    MotoGP news – Chicho Lorenzo, padre del cinque volte iridato Jorge, è tornato a parlare di Joan Mir e del loro percorso insieme, ma anche di come ha fatto crescere il motociclismo nelle Baleari e dei cinque piloti della MotoGP che secondo lui hanno fatto la storia
  • News
    15 Dicembre 2020
    MotoGP news – Il Dottore accusa la casa giapponese di non tenere nel dovuto conto le opinioni dei suoi piloti, nel 2021 dirà ancora la sua sullo sviluppo della moto, ma spera che cambi qualcosa: "Ci ascoltano, poi con la moto fanno quello che vogliono loro"
  • News
    11 Dicembre 2020
    MotoGP news – Joan Mir ha risposto al padre di Jorge Lorenzo, Chicho, che si era attribuito il merito di averlo "cresciuto" e preparato con la sua scuola ai successi che poi ha ottenuto. Il campione del mondo è stato chiaro: "Non trovo giusto che si attribuisca il merito del mio titolo"