NOVITA' MOTOCICLISMO

Ural, versione speciale con pagaia

La casa russa ha realizzato per il mercato nord americano una versione speciale del suo sidecar: si chiama Yamal, nome e aspetto sono ispirati a un famoso rompi-ghiaccio e di serie monta un compressore e un... remo

Ural, versione speciale con pagaia

In caso di emergenza...

Ural è un marchio russo che produce sidecar ispirati alle BMW degli anni 40/50, l’ultima versione “sfornata” è la Yamal (realizzata per il mercato nordamericano) che prende nome e grafiche da una storica nave russa rompi-ghiaccio tuttora attiva nel Mar Glaciale Artico (a sua volta, la nave ha preso il nome dalla inospitale penisola siberiana dello Yamal). La parte inferiore della moto e quella del carrozzino sono impermeabili, in più ci sono i fari supplementari, paramani, ruota di scorta, compressore portatile e una pagaia di legno. Non sappiamo quanto quest’ultimo accessorio possa essere utile in caso di emergenza (il carrozzino non galleggia, ovviamente) però, sul remo si possono trovare incise alcune regole di sopravvivenza:
“Se state leggendo questo, vuol dire che vi siete persi e il ghiaccio non vi ha fornito un supporto adeguato, ci dispiace molto.
Nel tentativo di salvarvi la vita, vi consigliamo di seguire questi consigli di sopravvivenza

- abbandonate ogni speranza, vi aiuterà a concentrarvi
- staccate il sidecar, saltateci dentro e pagaiate come dannati
- salvate il vostro cane, lui saprà trovare la via di casa molto meglio di voi
- se state affondando, utilizzate il sedile come dispositivo di galleggiamento"


 



NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    21 Novembre 2018
    Il produttore russo ha presentato al Progressive Motorcycle Show di Long Beach il prototipo di una versione elettrica del suo celebre sidecar. Realizzato sfruttando come base la ciclistica della versione a benzina, l'Electric è stato sviluppato in collaborazione con Zero Motorcycles che ha fornito motore e batterie
  • Moto
    26 Ottobre 2018
    La casa russa ha ufficialmente fatto il suo ingresso nel 21° secolo, svelando il nuovo sidecar Air LE che nella dotazione di serie sfoggia anche un drone. Ma chi ha voglia di metterselo in garage deve fare in fretta: sono solo 40 gli esemplari a disposizione
  • Moto
    26 Novembre 2015
    A poche settimane dall’uscita del nuovo episodio di Star Wars, la casa russa annuncia una nuova versione dei suoi sidecar ispirata ai personaggi della saga di Lucas: il Dark Force ha la verniciatura all black, i fari a LED e una spada laser come optional…