NOVITA' MOTOCICLISMO

Roma, flash mob di protesta dei motociclisti sulla EUR-Ostia a 50 km/h

Motociclisti e scooteristi romani hanno organizzato per domenica 13 ottobre un flash mob di protesta sulla strada che porta dall'EUR a Ostia Lido. Bersaglio della contestazione i limiti di velocità troppo bassi sul quel tratto di strada fatti rispettare con autovelox usati solo per "fare cassa"

Roma, flash mob di protesta dei motociclisti sulla EUR-Ostia a 50 km/h
Ci imponete un limite di velocità irragionevole? E noi lo rispettiamo!
I motociclisti romani si devono segnare questo appuntamento di domenica 13 ottobre per un flash mob (anzi, slow mob) di protesta sulla via Cristoforo Colombo, nella tratta che porta dall’EUR ad Ostia Lido. Il programma è molto semplice: si tratta di coprire questo percorso viaggiando in gruppo e rispettando rigorosamente il limite di velocità indicato dalla segnaletica stradale che è di 50 km/h.
“Naturalmente, ciò comporterà un forte rallentamento della circolazione lungo l’arteria che collega Roma al mare – spiega il comunicato che lancia la manifestazione –, a dimostrazione che il vigente limite di velocità non è assolutamente adeguato alle caratteristiche della strada, che presenta due corsie con spartitraffico centrale e corsia di emergenza”.
I motociclisti romani lamentano che tale limite palesemente insensato venga fatto rispettare a arte solo e unicamente per fare cassa, con postazioni autovelox definiti “trappola” e pattuglie posizionate “in maniera irregolare, oltre il guard rail, fuori dalle corsie, nonsvolgendo pertanto un ruolo dissuasivo o preventivo, ma limitandosi solo a far cassa per il Comune”.
“I motociclisti romani – prosegue bellicoso il comunicato – continueranno a protestare contro questa situazione paradossale, sempre nel rispetto del Codice Della Strada”.
La partenza del flash mob è programmata alle 9.30 dall’Obelisco dell’EUR, il percorso sarà di poco più di 14 chilometri.


 


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    15 Giugno 2019
    Il servizio di scooter sharing a flusso libero Cityscoot approda a Roma con una flotta di 200 scooter a zero emissioni. La start-up francese ha ha annunciato l'intenzione di portare il numero di mezzi attivi a quota 1000 entro i prossimi mesi. Anche nella Capitale, inoltre, saranno attivate le “scuole guida” gratuite per impratichirsi con le due ruote
  • News
    04 Marzo 2019
    Tra i presenti a questa 11 edizione di Motodays ci sarà anche Kymco, che a Roma porterà l’intera gamma 2019. Accanto al Downtown, al People, all’Xciting e all’AK550, la Casa di Taiwan svelerà anche il nuovo Agility R16+ 300, pronto ad entrare nel listino dalla seconda metà del 2019
  • Green Planet
    06 Febbraio 2019
    Una flotta di 500 esemplari è pronta per essere dislocata per le strade della Capitale grazie alla start up statunitense Lime, già operativa con servizi di micromobilità in condivisione in diversi città d’Europa. I monopattini avranno velocità limitata a 25 km/h e si potranno noleggiare al costo di 1 euro per lo sblocco e di 0,15 euro/minuto per l’utilizzo. Contro i furti c’è il Gps