NOVITA' MOTOCICLISMO

Kawasaki, le novità della gamma cross 2022

Dopo la "rivoluzione" targata 2021, Kawasaki ha nuovamente messo mano alla gamma cross, questa volto solo affinando le sue KX250 e KX450. Confermati telaio e motore, ecco come sono fatte

Kawasaki, le novità della gamma cross 2022
Nate per vincere
Dopo il grande cambiamento dello scorso anno, per mantenere competitive le KX250 e 450, Kawasaki questa volta ha avuto solo bisogno di qualche piccola variazione. 
La KX250, ossia la più performante e competitiva nel campionato supercross con ben 18 titoli Ama all'attivo e 193 vittorie a partire dal 2004, mantiene il potente propulsore bialbero dotato di avviamento elettrico insieme al telaio perimetrale realizzato in lega di alluminio. Frizione a molla conica per una migliore ottimizzazione della modulabilità e doppi iniettori. La KX250 monta una forcella UD Kayaba con steli da 48 mm e uno speciale rivestimento antiattrito. Al posteriore è presente la Unit-Trak con il link sotto il forcellone per incrementare l'escursione della ruota. Freni Braking con profilo a margherita da 240 mm al retrotreno. La posizione di guida può essere regolata grazie al dispositivo Ergo fit che agisce su manubrio e pedane. La KX450, invece, è caratterizzata da un motore da 449 cm3 con avviamento elettrico alimentato da una piccola batteria agli ioni di litio. Sospensioni Showa dotate di tecnologia A-Kit con forcella rovesciata da 49 mm e pistoni di grande diametro, nonché un nuovo collegamento della sospensione posteriore Uni-Trak. Frizione a comando idraulico con molla a disco conico, freni con profilo wave sempre della Braking, da 270 mm all'anteriore e da 250 mm al posteriore. Regolazioni di pedane e manubrio sempre secondo lo schema Ergo fit Kawasaki.
 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Fuoriserie
    14 Luglio 2021
    Kardesign ha realizzato questa bellissima ZRX su base della H2 sovralimentata. Si tratta, lo diciamo subito, di un progetto sulla carta eppure a giudicare dal risultato finale, non ci stupiremmo se Kawasaki decidesse un giorno di prendere spunto e realizzare una bella retrò sovralimentata
  • Spy
    20 Maggio 2021
    Riservata al mercato asiatico, la Ninja ZX-25R di Kawasaki potrebbe dar vita ad un’inedita quattro cilindri da 400 cm3. Basata su alcuni rumors circolanti in Giappone, l’ipotesi potrebbe dimostrarsi azzeccata anche in vista del crescente apprezzamento di pubblico dimostrato - anche in Europa - per le medie cilindrate
  • Spy
    17 Maggio 2021
    Sempre più apprezzato, il segmento delle neo retrò potrebbe di qui al prossimo futuro declinarsi in nuovi modelli di piccola cilindrata. Un’ipotesi tutt’altro che da escludere potrebbe essere quella di una  Z 250 RS ispirata alla sorellona da 900 cm3. Eccone un rendering parecchio interessante che circola in rete