NOVITA' MOTOCICLISMO

EICMA 2019 – MV Agusta Brutale 1000 RR, dati tecnici e caratteristiche

La Brutale RR monta il 4 cilindri MV rivisto in profondità, ha bielle in titanio, nuovo sistema di aspirazione e un’elettronica completamente aggiornata e personalizzabile a piacimento attraverso l’app MV Ride. La potenza è di 208 CV e la velocità massima superiore ai 300 km/h

EICMA 2019 – MV Agusta Brutale 1000 RR, dati tecnici e caratteristiche
La nuova regina
Ecco la nuova Brutale RR versione “base” che affianca la raffinata Serie Oro presentata lo scorso anno e prodotta in edizione numerata. Il motore della RR è la più recente evoluzione del quattro cilindri in linea MV Agusta, ha lubrificazione a carter semisecco ed è stato ampiamente riprogettato. Monta bielle in titanio, nuove guide valvole e alberi a camme ridisegnati. I pistoni sfruttano segmenti Asso a basso attrito, mentre è tutto nuovo anche l'albero motore. La trasmissione è stata rivista e monta ingranaggi che oltre all'attrito riducono la rumorosità. Sempre per ridurre la rumorosità ci sono nuovi coperchi della ruota fonica e della frizione. Tutto questo lavoro si traduce in numeri da record: 208 CV a 13.450 giri, 116,5 Nm di coppia e velocità massima superiore ai 300 km/h. Per mantenere la Brutale incollata all’asfalto ci sono alette aerodinamiche ai lati del radiatore che “caricano” l’anteriore superati i 200 km/h.

Riprogettato anche l'airbox e tutto il sistema di aspirazione: i cornetti hanno lunghezze diverse tra di loro per massimizzare il rendimento del motore. L’alimentazione è a doppi iniettori: quattro inferiori Mikuni e quattro superiori Magneti Marelli a doccia, con portata maggiorata e montati sopra il cornetto di aspirazione. L'impianto di scarico griffato Arrow ha schema 4-1-4 ed è dotato di valvola parzializzatrice per migliorare l’erogazione a tutti i regimi.

La gestione elettronica è stata rivista in profondità, c’è una nuova centralina EM2.0, acceleratore elettronico, mappe motore (Sport, Race, Rain, Custom) e piattaforma inerziale IMU che gestisce il controllo di trazione (regolabile su 8 livelli e disinseribile) che funziona anche in piega. Disponibili anche il sistema antimpennata, il launch control, che interviene sia sui giri motore sia sulla coppia e il cambio elettronico EAS 2.1 attivo in inserimento e in scalata. Anche il faro anteriore Full LED sfrutta i dati della IMU per gestire il fascio luminoso che cambia direzione e angolo in base alla posizione della moto. Di serie anche il cruise control.


La ciclistica propone la classica “struttura mista” delle MV con traliccio in acciaio e piastre laterali in alluminio e monobraccio in alluminio, Le sospensioni sono Öhlins Smart-EC, con forcella NIX 30, monoammortizzatore e ammortizzatore tutti contraddistinti da gestione elettronica semiattiva. Stessa gestione elettronica per il monoammortizzatore, mentre l'ammortizzatore di sterzo si regola automaticamente in funzione della velocità della moto.

L'impianto frenante è lo stesso della Serie Oro, con pinze anteriori radiali Brembo Stylema e dischi flottanti da 320 mm di diametro; mentre il disco posteriore da 220 mm è accoppiato a una pinza a due pistoncini. La gestione elettronica dell'impianto è affidata alla centralina ABS Bosch 9 Plus con Race Mode.

Da prima della classe anche la strumentazione dotata di display TFT da 5 pollici che permette al pilota di gestire le molteplici possibilità di personalizzazione dei sistemi elettronici della Brutale 1000 RR. La strumentazione è in grado di connettersi allo smartphone per gestire le chiamate in ingresso, i messaggi e la musica. Il cruscotto permette di sfruttare le tantissime funzionalità dell'app MV Ride, che consente, ad esempio, di personalizzare l'elettronica della moto direttamente dallo smartphone come pure di creare e salvare i propri itinerari, per poi condividerli con gli amici. Attraverso la MV Ride App, inoltre, è possibile visualizzare sul cruscotto le indicazioni del sistema di navigazione del cellulare.
Cliccate qui per scoprire le novità di EICMA 2018.
 


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    13 Febbraio 2020
    Manca meno di un mese all’inizio della stagione, a Milano è stato presentato il team Forward Racing che nel 2020 schiererà in pista due MV Agusta, affidate a Stefano Manzi e Simone Corsi. Quest'anno gli obiettivi sono importanti
  • News
    09 Febbraio 2020
    MV Agusta firma una Dragster 800 RR speciale da mettere in vetrina sullo store di The Arsenale. “Un’opera d’arte” destinata alla vendita sull’esclusivo retail online: “per la loro vetrina online solo i modelli migliori e più esclusivi”
  • News
    23 Gennaio 2020
    Domenica scorsa, 19 gennaio, il marchio che produce “le moto più belle del mondo“ ha compiuto 75 anni esatti: risale proprio al 19 gennaio 1945 la nascita della Meccanica Verghera Srl. a Cascina Costa 

MV Agusta Brutale

  • Prezzoda € 10.670
  • Peso0 Kg
  • Serbatoio0,0 l
  • Altezza sella0 cm
  • Lunghezza0 cm