ACCESSORI

Indian brevetta l'abbigliamento termico wireless

Basandosi sulla tecnologia di ricarica senza filo, Indian ha depositato un brevetto per indumenti da moto riscaldati tramite induzione. Sarebbe una rivoluzione per chi usa la moto anche d'inverno

Indian brevetta l'abbigliamento termico wireless

Se è possibile ricaricare la batteria degli smartphone senza utilizzare il cavo, perché non fare altrettanto con gli indumenti da moto? L'idea che Indian ha recentemente brevettato parte esattamente da qui: eliminare cavi e cavetti e sfruttare la tecnologia wireless per ricaricare (o mantenere carichi) guanti e giacche riscaldati elettricamente. Forse, potremmo trovarci di fronte a qualcosa di "rivoluzionario". Vediamo di cosa si tratta.



L'evoluzione è già iniziata

Sappiamo bene quanto possa essere faticoso girare in moto durante i giorni più freddi: alle volte anche le manopole riscaldate non bastano, specialmente quando si indossano pesanti guanti invernali che, per forza di cose, fungendo da "barriera" verso l'esterno, bloccano anche il flusso di calore proveniente dalle resistenze inserite nella manopola. Una buona soluzione sono gli indumenti elettrici, quelli cioè in grado di scaldarsi da soli mediante resistenze elettriche. Fino a qualche anno fa era una soluzione un po' scomoda perché per farli funzionare bisognava collegarli con cavi all'impianto elettrico della moto, poi sono arrivate le batterie al litio inserite nell'abbigliamento, ma anche qui ci sono problemi: la durata degli accumulatori è per forza di cose limitata nel tempo.

 

La soluzione di Indian

L'idea della casa americana è semplicissima: eliminare cavi e cavetti e progettare vestiti termici in grado di ricaricare le batterie inserite al loro interno tramite induzione, esattamente come si fa per alcuni modelli di smartphone che, per tornare al 100% di carica, possono essere semplicemente appoggiati su una superficie di ricarica.

Seguendo questa strada, Indian si è quindi inventata manopole, pedane e selle a induzione, in grado appunto di ricaricare tramite contatto stivali, pantaloni e guanti predisposti all'uso. Una novità che potrebbe fare la differenza, specialmente per quei motociclisti che non mollano la moto neppure con temperature sotto zero. Per il momento si tratta solo di un brevetto: chissà però che da qui ai prossimi mesi gli indumenti termici wireless non possano diventare un "must-have" per molti di noi.

 



ACCESSORI CORRELATI
  • Guanti
    15 Dicembre 2023

    Impermeabili, traspiranti e soprattutto riscaldabili: permettono di fare tanta strada senza congelare anche in pieno inverno

  • Accessori
    06 Dicembre 2021
    Se fate parte di quella coraggiosissima schiera di motociclisti e scooteristi che in sella ci montano anche sotto la neve, conoscerete bene l’importanza di scegliere i giusti accessori invernali. Guanti riscaldati, scaldacollo, copertine per le gambe, parabrezza e, perchè no, anche il telo protettivo per il parcheggio potrebbero essere ottimi regali di Natale. Ecco qualche esempio…
  • Accessori
    08 Dicembre 2019
    Rizoma ha presentato un nuovo kit dedicato alla Indian FTR 1200 e composto da cupolino, cover serbatoio, parafango posteriore, frecce, specchietti, leve e porta targa. Così vestita, la bicilindrica ispirata al mondo delle Flat Track acquista un look decisamente più urban…
Eicma 2023
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
Green Planet