NOVITA' MOTOCICLISMO

Tacita, nuovo motore per T-Cruise e T-Race

Le due moto elettriche del costruttore torinese saranno disponibili dall’anno prossimo con la nuova unità sviluppata dal reparto ricerca e sviluppo di Tacita, la T44KW. Un motore a magneti permanenti raffreddato a liquido con potenza di 44 kW e coppia massima di 100 Nm che sarà introdotto sui modelli italiani a partire dal 2020

Tacita, nuovo motore per T-Cruise e T-Race
Prodotti al 100% in Italia
Ci sono voluti investimenti sostanziosi e molti mesi di sviluppo, ma ora il reparto ricerca e sviluppo di Tacita ha annunciato la disponibilità di un nuovo motore elettrico tutto Made in Italy. Si tratta di un’unità a corrente alternata a magneti permanenti denominata T44KW, sigla che svela la potenza massima raggiungibile di 44 kW, 10 in più rispetto al motore più potente che equipaggia la gamma odierna. Migliora anche la coppia massima erogabile con gli attuali 85 Nm che salgono fino a 100 Nm a 7.000 giri/minuto (anziché 8.000 giri) consentendo alle moto del produttore torinese di avere maggiore accelerazione e ripresa. Il motore è raffreddato a liquido e, come il modello precedente, ha sistema elettrico funzionante a 120 Volt, tensione considerata sicura dagli standard internazionali. Probabile, come avviene sulla gamma in commercio, che la nuova unità sia abbinata a diversi pacchi batterie a seconda del modello e delle esigenze di autonomia dell’utente. Non è invece chiaro se l’adozione del T44KW comporterà variazione delle percorrenze possibili con un “pieno” di energia, oggi di poco superiori ai 100 km con gli accumulatori al litio polimeri da 9 kW. La produzione verrà effettuata al 100% in Italia con lega di alluminio anticorodale, utilizzata principalmente per applicazioni aeronautiche, e composito in fibra di carbonio e sarà disponibile sulle T-Race e T-Cruise commercializzate a partire dal 2020


NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    18 Settembre 2019
    Il produttore canadese Bombardier ha presentato sette prototipi di veicoli elettrici, tra questi da segnalare tre veicoli e tre ruote, di cui uno sviluppato sulla base della Can AM Ryker a benzina, una moto stradale e uno scooterone sportivo
  • Green Planet
    13 Settembre 2019
    La rassegna nata per promuovere la mobilità elettrica affianca alla tre giorni di convegni e seminari una serie di iniziative volute per avvicinare il pubblico ai veicoli a batterie. Le due ruote saranno presenti con modelli da vedere e provare, come le moto di Energica e gli scooter di Askoll e Niu. Test ride anche per bici a pedalata assistita e monopattini elettrici. Seguiteci, insella.it è media partner dell'evento!
  • Green Planet
    23 Agosto 2019
    Arriva dalla Svezia l’ultima moto elettrica dallo stile retrò ideata per gli spostamenti urbani. Il motore nel mozzo posteriore ha 15 kW e velocità limitata a 120 km/h per preservare l’energia. Grazie anche al sistema rigenerativo l'autonomia dichiarata è di 150 km, costa 9.500 euro