NOVITA' MOTOCICLISMO

1000 km Vespistica, si parte questo weekend

La maratona di regolarità dedicata allo scooter di Pontedera partirà questo weekend da Mantova, attesi partecipanti da tutto il mondo

1000 km Vespistica, si parte questo weekend

Si parte e si arriva a Mantova

La 1000 km Vespistica è una manifestazione nata nel 1951 e giunta oggi alla 11a edizione. Organizzata regolarmente fino al 1970, il raid poi è scomparso, fino a quando il Vespa Club Mantova ha deciso di farlo rinascere due anni fa ed è stato un gran successo. Nel 2011 si sono contati 200 partecipanti e oltre 50 Vespa Club e per l'edizione 2013 si pensa di fare altri record: si attendono infatti circa 300 partecipanti provenienti da tutto il mondo che in soli due giorni di raid dovranno passare per sei regioni italiane. I partecipanti devono rispettare una media oraria e "subire" 8 controlli orari, 2 controlli timbro e 2 controlli timbro orario. Si parte da Mantova il venerdì, passando per Rovereto, Treviso e arrivo, in piena notte, a Ravenna. Dalla Riviera il secondo giorno si raggiungerà Firenze con passaggio (dovuto) a Pontedera (dove viene prodotta la Vespa fin dall'anno della sua nascita, 1946), si passerà poi per Sarzana, il passo della Cisa, Parma con rientro a Mantova nella serata di sabato. Domenica 26 la premiazione.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    10 Settembre 2020
    Oggi come ieri, Vespa di conferma icona di stile ed eccellenza mondiale del design. Premiata con la Menzione d’Onore al Premio Compasso d’Oro ADI, la versione elettrica  di Vespa mantiene “lo spirito pionieristico ed innovatore di un brand”
  • News
    09 Settembre 2020
    Avete visto Guenter Schachermayr rischiare la pelle mentre si dondolava a 130 metri d’altezza da una diga in sella a una Vespa; con la Vespa dotata di paracadute lo avete visto buttarsi da un aereo, scalare l’albero della cuccagna, fare un percorso in immersione e volare con l’aquilone trainato da un motoscafo, sempre seduto sul suo scooter. L’obiettivo è stabilire nuovi record da iscrivere sul Guinness dei Primati.
  • Notizie dalla rete
    24 Agosto 2020
    La Vespa, molto probabilmente, è lo scooter più famoso al mondo. E come tale spesso ha subito tentativi di plagio. L'ultimo in ordine di tempo è quello della tedesca Kumpan che a EICMA 2018 presentò uno scooter parecchio simile a quello di Pontedera. Piaggio all'epoca fece ricorso, ma l'ente dell'Unione Europea che si occupa di brevetti ha dato ragione alla società teutonica