Valentino Rossi

Pilota del team Movistar Yamaha MotoGP: scheda, news, foto e tutte le info

Il pilota in sintesi

Numero di gara 46
Data di nascita 16/2/1979
Nazione Italia
Luogo di nascita Urbino
Esordio 2000 Gp Sud Africa
Presenze 273
Vittorie 89
Pole position 54
Giri più veloci 75
Titoli iridati 7
Podi 191

 

Valentino Rossi ha debuttato nel Mondiale 125 a 17 anni, è l'unico nella storia del motociclismo ad aver vinto almeno un mondiale in ogni classe nella quale ha corso (125, 250, 500 e MotoGP). Il primo titolo risale al 1997 nella 125, due anni dopo è arrivato quello della 250 e nel 2001 quello della 500. Poi inizia l'era della MotoGP, vince altri sei titoli iridati in sella a Honda e Yamaha. Il “Dottore” è l'unico ad aver vinto nella classe regina con tutte le motorizzazioni: 500, 990 e 800, ed è il secondo, insieme a Eddie Lowson ad aver primeggiato per due anni consecutivi su moto di marche diverse: nel 2003 sulla Honda RC211V e l'anno successivo sulla Yamaha M1. Valentino è stato autore di imprese straordinarie e ha battuto tutti gli avversari con cui ha avuto a che fare, da Max Biaggi a Casey Stoner, da Sete Gibernau a Jorge Lorenzo, da Noboru Ueda a Loris Capirossi. Dal 1996 nella classe 125 fino al Gran Premio del Mugello 2010, dove una caduta chiuse la sua corsa al titolo mondiale, ha partecipato a tutte le gare del calendario senza mai saltare un GP. L'unico “buco nero” nella sua carriera riguarda i due anni che ha corso con Ducati, nel 2011 e 2012, poi è tornato a casa, in Yamaha, per concludere al meglio la sua carriera vincendo. Nel 2015 ha sfiorato il decimo titolo mondiale perso, con molte polemiche, all'ultimo GP di Valencia. Stesso copione, ma un po' meno polemiche, nel 2016: per Rossi niente titolo, ma una stagione positiva con 2 vittorie e il secondo posto nel mondiale. Da dimenticare il 2017, problemi con la moto e, soprattutto due infortuni patiti in allenamento (l'ultimo con rottura di tibia e perone lo costringe a saltare una gara), gli impediscono di essere in lizza per il mondiale. Il 2018 è un'altra annata in chiaroscuro, nessuna vittoria ma buoni pazziamenti che gli permettono di chiudere il mondiale in terza posizione.

NEWS MOTOGP

  • Le due società che hanno costruito e gestito il nuovo impianto che avrebbe dovuto ospitare il gp di Finlandia sono fallite e hanno diversi creditori in attesa. La pista era stata omologata dopo diversi rinvii e non era mai piaciuta ai piloti. India e Kazakistan subentreranno in calendario

  • La promozione permette di acquistare il Videopass per la pre-season al costo di 5 euro, magliette e cappellini con il 20% di sconto, pacchetti experience e il videogame ufficiale del motomondiale. Per attivare l'offerta bisogna andare sul sito ufficiale della MotoGP

  • Le gare veloci si correranno il sabato alle 15 su metà della distanza di gara e assegneranno punti fino al nono posto. Le qualifiche non scompariranno e alla domenica mattina ci sarà una rider parade che andrà a sostituire quasi interamente il warm up