ACCESSORI

Michelin: un motore elettrico nel parafango per facilitare le manovre

La Casa francese ha brevettato un parafango posteriore dotato di motore elettrico, il sistema faciliterebbe tutte le manovre da fermo permettendo anche di avere la retromarcia e potrebbe essere montato su un gran numero di modelli di media cilindrata

Michelin: un motore elettrico nel parafango per facilitare le manovre
Un aiuto nelle manovre
Il parafango montato sul forcellone spesso ha una doppia funzione, protegge da acqua e fango ma serve anche da portatarga. Michelin però ha ideato un sistema che aggiungerebbe una terza funzione per facilitare le manovre da fermo.
La casa francese infatti ha depositato i brevetti per un motore elettrico che può essere alloggiato all'interno di un parafango posteriore e che potrebbe aiutare nelle manovre, anche in retromarcia. L'idea è abbastanza semplice, il sistema propone un rullo nascosto nel parafango e alimentato da un piccolo motore elettrico. Premendo un interruttore sul manubrio, il sistema avvicina il rullo alla gomma posteriore, il motore fa girare il rullo, che quindi muove lo pneumatico posteriore avanti o indietro. Il brevetto descrive il motore come un'unità da 3,6 V in grado di fornire da 2 a 4 Nm di coppia, che secondo Michelin sarebbe sufficiente per spostare una moto di peso medio a 1 km/h di velocità. Quel che basta rendere più facile le manovre negli spazi stretti come per esempio un parcheggio o a un distributore di benzina. Il brevetto suggerisce che il sistema potrebbe essere d'aiuto a superare una rampa, per esempio per caricare una motocicletta su un furgone. Il basso livello di potenza del motore impedirebbe anche un'eccessiva usura della gomma. Ad alimentare il motore è un pacco batteria agli ioni di litio montato anch'esso nel parafango. Si tratta quindi di una sistema completamente autonomo e che potrebbe essere montato su un gran numero di modelli e consentirebbe a Michelin di commercializzarlo anche come accessorio da montare after market. L'idea pare decisamente buona, vedremo se diventerà realtà.

 



ACCESSORI CORRELATI
  • Pneumatici
    19 Gennaio 2020
    Michelin porta al Motor Bike Expo 2020 tutte le novità dedicate ai scooter, moto stradali e da pista. Particolarmente interessanti, dato lo spirito della kermesse, le nuove Commander III Cruiser
  • Pneumatici
    08 Ottobre 2019
    Destinato a sostituire il vecchio ma sempre apprezzato Pilot Road 4 GT, il nuovo Road 5 GT di Michelin assicura il massimo della durata e della tenuta di strada anche sul bagnato. Merito della tecnologia di fabbricazione additiva di metalli
  • Pneumatici
    04 Novembre 2018
    In arrivo da inizio 2019, il nuovo Anakee Adventure di Michelin è stato progettato e realizzato per coprire un’ampia gamma di utilizzo. Si distingue in particolare per la notevole aderenza su strade bagnate grazie alla nuova mescola arricchita di silice abbinata a  ottime prestazioni anche sull’asciutto