Cal Crutchlow

Pilota del team LCR Honda: scheda, news, foto e tutte le info

Il pilota in sintesi

Numero di gara 35
Data di nascita 29/10/1985
Nazione Gran Bretagna
Luogo di nascita Coventry
Esordio 2011
Presenze 123
Vittorie 2
Pole position 3
Giri più veloci 4
Titoli iridati 0
Podi 13

 

Cal Crutchlow non ha mai corso nelle classi minori del Motomondiale: dal 2005 al 2010 ha partecipato ai mondiali Supersport e Superbike, mostrando sempre grinta e talento, nel 2009 è arrivato il titolo della classe Supersport e nel 2011 il passaggio alla MotoGP con Yamaha nel Team Monster. Ci resterà tre stagioni con risultati altalenanti, qualche podio, molte cadute e un quinto posto finale come miglior risultato nel 2013. L'anno successivo arriva un momento importante della sua carriera: il passaggio al team ufficiale Ducati, ma i risultati non arrivano. Così nel 2015 cambia ancora ”casacca” e passa al team LCR con una Honda fattori, il feeling migliora e raccoglie subito un bel terzo posto nel Gran Premio di Argentina. Termina la stagione finisce in ottava posizione con cinque ritiri e un undicesimo posto come peggior risultato. L'accoppiata Crutchlow-LCR funziona molto bene nel 2016, arrivano due vittorie, due secondi posti e il settimo posto nel mondiale piloti. Nel 2017 il sodalizio è riconfermato così come nel 2018 (vittoria in Argentina), nel 2019 e nel 2020.

PROSSIMO GP

Red Bull Ring 2021
ORARI
Venerdì 06 Agosto
FP110:55 - 11:40
FP215:10 - 15:55
Sabato 07 Agosto
FP310:55 - 11:40
Qualifiche15:10 - 15:50
Domenica 08 Agosto
Gara15:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Cosa farà Valentino Rossi nel 2022 è il tormentone estivo e il Dottore si è preso questo periodo di pausa dalla MotoGP per decidere cosa fare del suo futuro prossimo. Nessuno sa cosa deciderà, neanche il fratello Luca Marini che ammette: "Se correremo nello stesso box sarà un sogno"
  • MotoGP news - Mentre Franco Morbidelli è impegnato nel recupero dopo l’intervento chirurgico al ginocchio sinistro, il team Petronas ha annunciato che nei prossimi tre Gran Premi il "Morbido" sarà sostituito dal collaudatore Yamaha Cal Crutchlow. L’inglese correrà così nei due GP in Austria e a Silverstone
  • MotoGP news – Nel secondo video diffuso da Dainese Franco Morbidelli racconta il suo passato nelle minimoto, fino ad arrivare ai giorni di oggi. L’italo-brasiliano ha parlato di cosa rappresentano i cambiamenti per lui e delle differenze che ci sono tra l'essere pilota in tenera età e esserlo in età adulta