Valentino Rossi

Pilota del team Movistar Yamaha MotoGP: scheda, news, foto e tutte le info

Il pilota in sintesi

Numero di gara 46
Data di nascita 16/2/1979
Nazione Italia
Luogo di nascita Urbino
Esordio 2000 Gp Sud Africa
Presenze 275
Vittorie 88
Pole position 54
Giri più veloci 75
Titoli iridati 7
Podi 182

 

Valentino Rossi ha debuttato nel Mondiale 125 a 17 anni, è l'unico nella storia del motociclismo ad aver vinto almeno un mondiale in ogni classe nella quale ha corso (125, 250, 500 e MotoGP). Il primo titolo risale al 1997 nella 125, due anni dopo è arrivato quello della 250 e nel 2001 quello della 500. Poi inizia l'era della MotoGP, vince altri sei titoli iridati in sella a Honda e Yamaha. Il “Dottore” è l'unico ad aver vinto nella classe regina con tutte le motorizzazioni: 500, 990 e 800, ed è il secondo, insieme a Eddie Lowson ad aver primeggiato per due anni consecutivi su moto di marche diverse: nel 2003 sulla Honda RC211V e l'anno successivo sulla Yamaha M1. Valentino è stato autore di imprese straordinarie e ha battuto tutti gli avversari con cui ha avuto a che fare, da Max Biaggi a Casey Stoner, da Sete Gibernau a Jorge Lorenzo, da Noboru Ueda a Loris Capirossi. Dal 1996 nella classe 125 fino al Gran Premio del Mugello 2010, dove una caduta chiuse la sua corsa al titolo mondiale, ha partecipato a tutte le gare del calendario senza mai saltare un GP. L'unico “buco nero” nella sua carriera riguarda i due anni che ha corso con Ducati, nel 2011 e 2012, poi è tornato a casa, in Yamaha, per concludere al meglio la sua carriera vincendo. Nel 2015 ha sfiorato il decimo titolo mondiale perso, con molte polemiche, all'ultimo GP di Valencia, 

NEWS MOTOGP

  • Domani sabato 27 febbraio alle ore 10.00 ci sarà il funerale di Fausto Gresini, nella sua cittadina di nascita, Imola. Ad annunciarlo è stato il team Gresini Racing che trasmetterà la funzione in diretta Facebook così che tifosi e amici possano seguirla e dargli l’ultimo saluto
  • Nel 2021 Valentino Rossi e Franco Morbidelli correranno sotto gli stessi colori: il nove volte campione del mondo è in cerca di riscatto per quella che potrebbe essere la sua ultima stagione, il suo allievo punterà al titolo iridato
  • La ricerca di un'azienda farmaceutica ha coinvolto il team LCR di Lucio Cecchinello: dai dati raccolti si evince che i professionisti della velocità rimangono con gli occhi spalancati anche per 180 secondi. Nello stesso intervallo di tempo una persona "normale" sbatte le palpebre 60 volte