MotoGP, Fabio Di Giannantonio con il team Mooney VR46 nel 2024

MotoGP news - La prossima stagione "Diggia" sarà in pista con il team di Valentino Rossi. Il romano, autore di un finale di stagione eccellente, prende il posto lasciato libero da Luca Marini  

MotoGP, Fabio Di Giannantonio con il team Mooney VR46 nel 2024

Fabio Di Giannantonio ha concluso il Gran Premio di Valencia in seconda posizione, poi è stato retrocesso al quarto posto per una penalità legata alla pressione delle gomme.

Il romano ha comunque salutato nel migliore dei modi il team Gresini e ha annunciato che nei test in programma domani sulla pista spagnola sarà in sella alla Ducati del team Mooney VR46. La squadra di Valentino Rossi l'ha ingaggiato per una stagione, per sostituire Luca Marini (passato in Honda).

Una nuova sfida per Diggia
Di Giannantonio è soddisfatto: "Sono contento di entrare a far parte di un Team così forte come il Mooney VR46 Racing Team, posso imparare tanto e non vedo l’ora di iniziare a lavorare insieme su questo progetto, possiamo fare davvero delle cose belle. Nelle ultime due stagioni in MotoGP sono cresciuto molto e in questa squadra sicuramente potrò maturare ancora e raggiungere grandi risultati". Le sensazioni sono quelle giuste: "Sono carico, non vedo l’ora di conoscere tutto il mio nuovo staff e iniziare a lavorare in pista. Grazie a tutti quelli che hanno reso questo possibile".

"Un punto di svolta"
Alessio Salucci, Team Director Mooney VR46 Racing Team, ha raccontato: "Sono davvero contento di annunciare che Fabio entrerà a far parte della nostra squadra. È stato un arrivo inaspettato, un po’ in corsa, all’ultimo minuto ma sono soddisfatto che la scelta sia caduta su di lui. Ha fatto un grandissimo finale di stagione, non si è perso d’animo quando le cose magari non andavano per il verso giusto e sono sicuro riuscirà a sentirsi a casa qui. A livello sportivo, ha dimostrato di essere tra i giovani italiani più veloci, continuerà a lavorare con Ducati e l’obiettivo è portarlo a riuscire ad essere non solo competitivo, ma anche costante nei risultati. È un progetto ambizioso, segna un punto di svolta nella storia del nostro Team, ma sono sicuro che tutti daremo il massimo per andare nella stessa direzione".

 



NEWS MOTOGP

  • In esclusiva abbiamo intervistato l’ex pilota di Forlì, che ci ha raccontato quali sono i valori in pista e cosa si aspetta da questo 2024 in cui anche il mercato piloti avrà un ruolo decisamente importante

  • Lo spagnolo è arrivato a quota 31 con un titolo e 28 vittorie in meno rispetto a Rossi nel 2010. Ma il fenomeno di Cervera può disporre della migliore moto del lotto, scelta per tornare a essere il più vincente di tutti

  • Con la stagione MotoGP 2024 alle porte, Beta Utensili ha confermato la propria partnership con il Monster Energy Yamaha Team MotoGP, al quale è legata da ben 25 anni. A rinnovarsi è anche la Personal Partnership con il fuoriclasse francese Fabio Quartararo, che per il terzo anno consecutivo sarà Ambassador del brand di Sovico