MotoGP 2022, Aleix Espargaró: “È incredibile quello che stiamo facendo”

MotoGP news - Sette giorni dopo il podio portoghese, Aprilia e Aleix Espargarò ne hanno centrato un altro sul circuito di Jerez. Lo spagnolo è stato coinvolto in una lotta con altri piloti e ha avuto la meglio, riuscendo a tagliare il traguardo in terza posizione e permettendo così a Noale di perdere le concessioni

MotoGP 2022, Aleix Espargaró: “È incredibile quello che stiamo facendo”
Un altro risultato importante
Una settimana dopo il podio conquistato a Portimao, in Portogallo, Aleix Espargaró è tornato a calcare il terzo gradino del podio sul circuito di Jerez. Nel primo Gran Premio per lui di “casa”, ha svolto un’ottima gara con l’Aprilia RS-GP 2022 conclusa con un bel doppio sorpasso a Jack Miller e a Marc Marquez quando ormai mancavano pochi giri alla fine.

Aleix stratega
Lo spagnolo ha dichiarato: “È incredibile quello che stiamo facendo! Sapevo di non avere il ritmo di Bagnaia e di Quartararo, ma con una partenza migliore avrei potuto provare a inseguirli. La mia partenza è stata un disastro. Mi sono invece ritrovato dietro a Marquez e a Miller e anche se ero un po’ più veloce di loro non è stato affatto facile superarli. Sapevo che prima o poi avrebbero commesso un piccolo errore, è stata una gara lunga, e così ho aspettato. Ho sfruttato bene il momento, perché quando è successo sono riuscito a superare anche Marquez, che ha commesso a sua volta un piccolo errore”.
La strategia ha pagato e subito dopo ha potuto prendere margine sugli avversari, assicurandosi il terzo posto: “Una volta davanti a loro sono riuscito a essere molto veloce, con tempi attorno a 1’38” basso negli ultimi giri, ma ormai era tardi per raggiungere i primi due. Probabilmente non sarebbe bastato per vincere, ma è un gran ritmo alla fine della gara! La moto si è comportata in maniera fantastica, dobbiamo soltanto migliorare la partenza che rimane un po’ un nostro punto debole”. Guardando al campionato, dopo la vittoria e due terzi posti, Aleix è in seconda posizione: “Sono felicissimo, sono a soli 7 punti da Quartararo che è leader del mondiale, è come vivere un sogno. In più è bellissimo aver ottenuto il podio su questo circuito, che mi piace tantissimo, e con così tanto pubblico. Non dimenticherò mai le emozioni vissute nel giro d’onore”.

Ecco il calendario 2022 della top class e la classifica del campionato.

 



PROSSIMO GP

TT Circuit Assen 2022
ORARI
Venerdì 24 Giugno
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 25 Giugno
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 26 Giugno
Gara14:00

NEWS MOTOGP