MotoGP 2019, ancora pochi posti disponibili

MotoGP news – I team ufficiali sono al completo, il mercato è agli sgoccioli e i posti disponibili sempre meno. Parecchi i piloti con esperienza in MotoGP che per ora non hanno ingaggio, facciamo il punto della situazione

MotoGP 2019, ancora pochi posti disponibili
Gli ultimi spostamenti
Non siamo ancora arrivati a metà stagione, eppure lo schieramento di partenza della MotoGP per il 2019 è quasi al completo. L’ultimo ad annunciare il suo futuro è stato Jorge Lorenzo, che dalla Ducati passerà in Honda, prendendo il posto di Dani Pedrosa che, per il momento, non si sa cosa farà. Ad oggi sono completi i team ufficiali di Yamaha (Valentino Rossi e Maverick Vinales), Honda (Marc Marquez e Jorge Lorenzo), Ducati (Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci) e KTM (Johann Zarco e Pol Espargaro), mentre si attende solo l’ufficialità del passaggio di Joan Mir in Suzuki, al posto di Andrea Iannone che è diretto in Aprilia. Terminati i posti nei team ufficiali, ci sono poi quelli privati ma non sono tutte rose e fiori... il team Marc VDS, dopo i guai finanziari, non si sa se sarà ancora in pista, il team Angel Nieto invece, dopo una lunga collaborazione con Ducati, potrebbe passare a Yamaha ma ancora non ha scelto i piloti (attualmente Bautista e Abraham), mentre il team Tech3 con KTM è al completo con Miguel Oliveira e Hif Syharin così come il team Pramac con Francesco Bagnaia e Jack Miller.
Ancora da definire il team Avintia che potrebbe rinnovare con Xavier Simeon e il team LCR, dove invece dovrebbero essere confermati Cal Crutchlow e Takaaki Nakagami. Era atteso un altro team in pista, sponsorizzato da Petronas, che avrebbe dovuto riportare Jorge Lorenzo in Yamaha, ma a oggi questo progetto è "congelato". Quindi i piloti con esperienza in MotoGP che sono alla ricerca di una sistemazione sono Scott Redding (Aprilia), Bradley Smith (KTM), Alvaro Bautista (team Aspar), Karel Abraham (team Avintia) e Thomas Luthi (team Marc VDS), tutti devono guardarsi dalla "concorrenza" dei giovani della Moto 2, che potrebbero rubare loro gli ultimi posti. 

PROSSIMO GP

Twin Ring Motegi 2018
ORARI
Venerdì 19 Ottobre
FP102:55 - 03:40
FP207:05 - 07:50
Sabato 20 Ottobre
FP302:55 - 03:40
FP406:30 - 07:00
Qualifiche07:10 - 07:50
Domenica 21 Ottobre
Gara07:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Sul circuito di Motegi Marc Marquez ha la prima possibilità di vincere il titolo. L'avversario più duro per lo spagnolo sarà Andrea Dovizioso, vincitore nel 2017, mentre bisognerà capire se le Yamaha, dopo la buona prestazione in Tailandia, hanno ritrovato davvero la competitività
  • Orari diretta TV MotoGP prove, qualifiche e Gran Premio di Giappone 2018 in chiaro su Sky, differita su TV8 – La top class del Motomondiale torna in pista in Giappone, sede del sedicesimo appuntamento stagionale, e qui Marc Marquez ha la prima opportunità per festeggiare il titolo iridato, il settimo della sua carriera. Lo scorso anno qui aveva vinto Andrea Dovizioso e sarà lui a provare a rallentare la corsa dello spagnolo, su una pista di proprietà di Honda ma favorevole alla casa di Borgo Panigale
  • Si è arrivati ormai alla seconda semi-finale del campionato MotoGP eSport 2018 che si svolge online e che si concluderà in occasione dell’ultimo round della MotoGP a Valencia. Ecco chi è passato alla prossima sfida e lotterà per il passaggio in finale