Aprilia RS 660 Trofeo: ecco quanto costa e il campionato monomarca

La serie si disputerà su sei appuntamenti e potranno partecipare i piloti con più di 15 anni. Si può comprare solo la moto o un pacchetto "all inclusive", con assistenza e materiale. La RS 660 in versione Trofeo eroga 105 cavalli e pesa 153 kg. Il prezzo è di 17.950 euro , mentre chi vuole anche l'assistenza deve pagare poco più di 40.000 euro.

Aprilia RS 660 Trofeo: ecco quanto costa e il campionato monomarca
Aprilia e le corse hanno un legame molto stretto, ribadito anche per quanto riguarda la nuova nata di Noale. A soli tre mesi di distanza dal lancio della Aprilia RS 660 (cliccate qui per la prova), nasce infatti il monomarca dedicato alla nuova media sportiva veneta: il Trofeo Aprilia Racing RS 660.

Una buona base
Dopo la nascita nel 2020 del campionato Aprilia Sport Production, dedicato ai giovani piloti e alla RS 250 SP, Aprilia Racing intraprende una nuova avventura insieme alla Federazione Motociclistica Italiana.
“La RS 660 è una moto con un eccellente equilibrio dinamico e in Aprilia Racing abbiamo deciso di sfruttarlo e trasferirlo subito in una competizione in pista” spiega Massimo Rivola, amministratore delegato di Aprilia Racing.



Un ottimo palcoscenico
Il Trofeo Aprilia Racing RS 660 si correrà su sei gare, tutte inserite all'interno del Campionato Italiano Velocità. Il format potrà ospitare fino a 42 moto sulla griglia di partenza, con piloti a partire dai 15 anni di età. Tutte le Aprilia RS 660 al via saranno identiche, fornite “pronto gara” da Aprilia Racing e non modificabili in alcuna parte. Inoltre, 21 moto saranno gestite direttamente da Aprilia Racing con il supporto della struttura di BK Corse. I piloti che vorranno partecipare al Trofeo, potranno acquistare un pacchetto “all inclusive” entrando a far parte della Aprilia Racing Area, che all’interno del paddock gestirà tutti i servizi di preparazione e manutenzione delle moto. I piloti non dovranno perciò fare altro che presentarsi in circuito per correre, seguiti da tecnici e meccanici qualificati. In ogni weekend di gara le moto saranno inoltre assegnate ai partecipanti attraverso un sorteggio, per sottolineare ulteriormente la parità di trattamento e valorizzare al massimo il talento dei migliori piloti.

I costi
Entrare a far parte di questa struttura ha un costo pari a 42.500 euro e include: iscrizione, disponibilità della moto per le gare e il test pre stagionale, supporto tecnico con analisi telemetria, la fornitura di benzina, pneumatici e materiali di consumo. Inoltre ci sarà una hospitality e un servizio catering, l'abbigliamento e una franchigia di 2000 euro sul ripristino da cadute. In palio per il campione del Trofeo ci sarà una Aprilia RS 660 in versione stradale.
Ma il Trofeo RS 660 è aperto anche a tutti coloro che vorranno gestire autonomamente in pista la propria moto, acquistabile esclusivamente in versione “pronto gara” al prezzo di 17.950 euro. Questa seconda soluzione è la più adatta anche per gentlemen rider più o meno esperti e di tutte le età, alla ricerca di un trofeo divertente e accessibile. A loro sarà riservata una speciale classifica di gara e di campionato separata, denominata Challenge.

La moto
Per realizzare la versione Trofeo della RS 660, il reparto corse di Noale è intervenuto in maniera mirata: sospensioni Öhlins, freni Brembo con pastiglie racing dedicate, filtro aria specifico Sprint Filter e scarico SC Project, a cui si aggiungono la carena Cruciata Racing in vetroresina e componentistica Spider Racing. La verniciatura è curata dalla Carrozzeria Zanasi. L’ergonomia è stata adeguata a un utilizzo su pista, con semimanubri più bassi e pedane arretrate. Fornitore degli pneumatici è Pirelli, con coperture Supercorsa V3 SC1. La Aprilia RS 660 vanta una potenza di 105 CV e un peso di 153 kg a secco.“Con la RS 660 Trofeo offriamo un prodotto di assoluta qualità al costo più competitivo possibile – spiega Romano Albesiano, direttore tecnico Aprilia Racing-. Si tratta di una moto con un potenziale non solo nettamente superiore alle SuperSport 300, ma addirittura capace di segnare tempi sul giro molto vicini alle più potenti SuperSport 600, soprattutto su tracciati più guidati”.

Il calendario
La prima gara della stagione sarà a Misano il 16 maggio, a cui seguiranno le date di Imola (4 luglio), Misano (25 luglio, gara doppia), Mugello (29 agosto) e Vallelunga (10 ottobre). Nel mese di marzo è in programma una giornata di test pre-stagionali durante la quale i piloti già iscritti alla Aprilia Racing Area, ma anche tutti i piloti interessati a partecipare al Trofeo, potranno provare la Aprilia RS 660 Trofeo.Tutte le informazioni e i moduli per l’iscrizione al Trofeo Aprilia Racing RS 660 sono disponibili sul sito www.bkcorse.com.

 



NEWS MOTOGP