NOVITA' MOTOCICLISMO

Tagliandi moto e scooter: quando vanno fatti

I tagliandi incidono molto sui costi di gestione delle moto e degli scooter, per questo i modelli con intervalli lunghi sono decisamente appetibili. Abbiamo fatto un’indagine e realizzato un elenco completo casa per casa riguardante gli interventi di manutenzione programmata, ecco cosa abbiamo “scoperto”

Tagliandi moto e scooter: quando vanno fatti
La tendenza si diffonde sempre di più con il passare degli anni: le case stanno allungando gli intervalli chilometrici previsti per i tagliandi. Fino a una decina di anni fa erano poche le case (anche quelle giapponesi) che prevedevano intervalli oltre i 5.000 km. Oggi invece non è un’eccezione andare in officina ogni 10.000 km, anche per gli scooter di piccola cilindrata. Sapere ogni quanti chilometri è previsto lo “stop” dal concessionario significa anche farsi un’idea più precisa dei costi di gestione. Ecco qui sotto l’elenco degli intervalli dei tagliandi previsti dalle principali case costruttrici presenti sul nostro nercato.

APRILIA
■ Ogni 10.000 km: RSV4 1100, Tuono 1100, Dorso duro/Shiver 900, moto  660
■ Ogni 6.000 km: gamma 50, gamma moto 125, Scarabeo

ASKOLL
■ Ogni 5.000 km

BENELLI
■  Tutta la gamma: 4.000-7.000-10.000-13.000-19.000-22.000 km

BETA
■ Ogni 5.000 km gamma Alp
■Ogni 4.000 km Enduro/Motard  50
■ Ogni 3.000 km gamma Enduro RR 125 4T

BMW 
■ Ogni 10.000 km

BRIXTON
■ Ogni 5.000 km

CF MOTO
■ Ogni 5.000 km

DUCATI
■ Ogni 15.000 km: Multistrada, Monster 821/1200, Diavel, Xdiavel, Hypermotard, SuperSport
■ Ogni 12.000 km: Monster 797, Panigale, Scrambler 800/1100,
Streetfighter V4

ENERGICA
■ Ogni 10.000 km

FANTIC MOTOR
■ Ogni 5.000 km: Caballero
■ Ogni 4.000 km: gamma enduro e motard

FB MONDIAL
■ Ogni 6.000 km

GILERA
■ Ogni 5.000 km

HARLEY-DAVIDSON
■ Ogni 8.000 km

HONDA
■ Ogni 12.000 km: Forza 300/750, Africa Twin, CB650R, CBR650R, gamma CB 300/500, SH300, X-ADV, CB1000R, Gold Wing 1800
■ Ogni 6.000 km: SH125-150, Forza 125, SuperCub 125, Vision110
■ Ogni 4.000 km: Monkey, Dax

HUSQVARNA
■ Ogni 10.000 km: gamma 701
■ Ogni 7.500 km: gamma 401

INDIAN
■ Ogni 16.000 km: motori 1200
■ Ogni 8.000 km: motori 1768/1890

ITALJET
■Ogni 6.000 km

KAWASAKI
■ Ogni 12.000 km

KEEWAY
■ Ogni 3.000 km

KSR
■ Ogni 3.000 km

KTM
■ Ogni 15.000 km gamma 790/890, gamma 1290
■ Ogni 10.000 km, gamma 690
■ Ogni 7.500 km gamma 125/390
■ Ogni 5.000 km Freeride E-SM

KYMCO
■ Ogni 6.000 km: veicoli oltre 399 cm3
■ Ogni 4.000 km: veicoli sino a 399 cm3

LAMBRETTA
■ Ogni 4.000 km: V125/V200
■ Ogni 3.000 km: V50

MALAGUTI
■ Ogni 6.000 km: gamma 125
■ Ogni 3.000 km: XSM50

MASH
■ Ogni 3.000 km

MOTO GUZZI
■ Ogni 10.000 km: gamma California, V7, V85 TT

MV AGUSTA
■ Ogni 15.000 km: 3 cilindri E4 e E5
■ Ogni 6.000 km: 4 cilindri E4 e E5

OVERBIKES
■ Ogni 5.000 km
PEUGEOT
■ Ogni 10.000 km motore 400
■ Ogni 5.000 km (secondo tagliando a 2.000): motori 50-125-200

PIAGGIO
■  Ogni 10.000 km: Beverly, Medley, MP3
■  Ogni 5.000 km:Liberty, gamma 50

QOODER
■ Ogni 6.000 km

RIEJU
■ Ogni 3.000 km

ROYAL ENFIELD
■ Ogni 5.000 km: Himalayan/Interceptor/Continental GT
■ Ogni 3.000 km: gamma Bullet

SUPERSOCO/VMOTO
■ Ogni 2.800 km poi Ogni 2.000 km; oppure ogni 6 mesi

SUZUKI
■ Ogni 12.000 km: tutta la gamma eccetto Burgman 400
■ Ogni 6.000 km: Burgman 400

SYM
■ Ogni 5.000 km: motori da 300 in su
■ Ogni 3.000 km: motori fino a 200

SWM
■ Ogni 7.500 km: famiglia Classic 500
■ Ogni 5.000 km: famiglia off-road 125 bialbero

TRIUMPH
■ Ogni 16.000 km: tutta la gamma (tranne Tiger 900)
■ Ogni 10.000 km: Tiger 900

VESPA
■ Ogni 10.000 km GTS 125/300
■ Ogni 5.000 km gamma 50/125/150

VOGE
■ Ogni 5.000 km

YAMAHA
■ Ogni 10.000 km tutti i modelli sopra i 250 cm3
■ Ogni 6.000 km tutti i modelli fino a 150 cm3
■ Ogni 4.000 km Tricity 125/155

ZERO MOTORCYCLES
■ Tutta la gamma: primo a 7.000 km (o 6 mesi); poi ogni 12.000 km (o 12 mesi); Ogni 37.000 km consigliato cambio cinghia trasmissione

ZONTES
■ Ogni 5.000 km (oppure ogni 15 mesi)

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    12 Ottobre 2020
    Come promesso, Ducati ha svelato il #3 Teorema tecnologico alla base del nuovo V4 equipaggiato dalla Multistrada. Il riferimento è agli intervalli di manutenzione che salgono per quanto riguarda il gioco valvole a 60mila chilometri…
  • News
    20 Maggio 2020
    Possiamo finalmente uscire con la nostra moto per qualche giretto, oltre al semplice tragitto casa-lavoro. Lo stop prolungato dal lockdow impone però di fare alcuni controlli di routine per essere certi che tutto funzioni nella maniera corretta e prevenire eventuali guai
  • News
    11 Maggio 2020
    Attraverso il programma Take Care, Triumph propone ai propri clienti tre diversi pacchetti di manutenzione calibrati in base ai chilometri percorsi. Si può scegliere tra Urban, per chi sta sotto i 16.000km in 30 mesi, Traveller, l’intermedio, oppure Globetrotter, per i motociclisti da oltre 32.000 km
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Fresche di lancio già guidate
Green Planet