Petronas Yamaha SRT

La descrizione della scuderia, i piloti, le caratteristiche tecniche

Il team in sintesi

Sede Austria
Nazione Malesia
Team director Johan Stigefelt
Team principal Wilco Zeelenberg
Responsabile tecnico Ramon Forcada/Diego Gubellini
Moto Yamaha YZR-M1
Presenze (Stagioni) -
Vittorie -
Titoli iridati -
Contatti  

Debutta nel 2019 questo team nato dalla collaborazione tra Yamaha e Sepang International Circuit. Dopo la separazione tra il team Tech 3 e Yamaha, questa sarà la scuderia privata su cui la casa di Iwata ha deciso di investire. Il team può contare su un manager come Wilco Zeelenberg e due giovani piloti: Franco Morbidelli, alla sua seconda stagione di MotoGP, e il debuttante Fabio Quartararo, in arrivo dalla Moto2. 
Morbidelli, pilota della VR46 Riders Academy, avrà una M1 simile a quella dei piloti ufficiali e avrà al suo fianco, in qualità di capotecnico, l’esperto Ramon Forcada, ex di Jorge Lorenzo e di Maverick Vinales. 
Il francese, invece, avrà a disposizione la M1 che il team ufficiale ha usato nel 2018 e lavorerà nel box con Diego Gubellini, che nel 2018 era con Morbidelli nel team Marc VDS.

Piloti
Petronas Yamaha SRT

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Il 2020 è iniziato sul circuito di Valencia e i piloti sono scesi in pista per lavorare sulle novità portate dalle squadre. Nel team Repsol Honda ha debuttato Alex Marquez, caduto dopo i primi minuti, mentre Fabio Quartararo ha dominato la classifica dei tempi
  • MotoGP news – Come avevano anticipato alcune voci durante il Gran Premio di Valencia, sarà Alex Marquez a prendere il posto di Jorge Lorenzo nel team ufficiale. Il campione in carica di Moto2 farà quindi coppia con il fratello maggiore Marc per un vero “dream team”
  • MotoGP news – Sul circuito di Valencia Jorge Lorenzo ha disputato l’ultima gara della sua carriera chiudendo in tredicesima posizione. Il maiorchino ha raccontato come ha vissuto questo appuntamento, ha parlato dei suoi programmi futuri e di cosa gli mancherà del mondo della gare