Petronas Yamaha SRT

La descrizione della scuderia, i piloti, le caratteristiche tecniche

Il team in sintesi

Sede Austria
Nazione Malesia
Team director Johan Stigefelt
Team principal Wilco Zeelenberg
Responsabile tecnico Ramon Forcada/Diego Gubellini
Moto Yamaha YZR-M1
Presenze (Stagioni) -
Vittorie -
Titoli iridati -
Contatti  

Debutta nel 2019 questo team nato dalla collaborazione tra Yamaha e Sepang International Circuit. Dopo la separazione tra il team Tech 3 e Yamaha, questa sarà la scuderia privata su cui la casa di Iwata ha deciso di investire. Il team può contare su un manager come Wilco Zeelenberg e due giovani piloti: Franco Morbidelli, alla sua seconda stagione di MotoGP, e il debuttante Fabio Quartararo, in arrivo dalla Moto2. 
Morbidelli, pilota della VR46 Riders Academy, avrà una M1 simile a quella dei piloti ufficiali e avrà al suo fianco, in qualità di capotecnico, l’esperto Ramon Forcada, ex di Jorge Lorenzo e di Maverick Vinales. 
Il francese, invece, avrà a disposizione la M1 che il team ufficiale ha usato nel 2018 e lavorerà nel box con Diego Gubellini, che nel 2018 era con Morbidelli nel team Marc VDS.

Piloti
Petronas Yamaha SRT

PROSSIMO GP

Automotodrom Brno 2019
ORARI
Venerdì 02 Agosto
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 03 Agosto
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 04 Agosto
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Archiviata la prima metà del campionato, i piloti del Motomondiale sono partiti per godersi la prima settimana di ferie delle tre previste e la scelta è ricaduta sul mare. Jorge Lorenzo, con il suo pupillo Tony Arbolino, sono andati alle Maldive, i fratelli Espargaro sono in barca a Ibiza, così come Maverick Vinales che però è rimasto in Catalogna, mentre Marc Marquez sui social ha fatto perdere le tracce…
  • MotoGP news – Le prime nove gare di Fabio Quartararo nella categoria regina hanno avuto dell’incredibile e il francese, prima di andare in vacanza, ha fatto un bilancio di questi cinque mesi spiegando quali sono i suoi prossimi obiettivi e quanto ha imparato finora
  • MotoGP news – Ducati e Honda non se le mandano a dire, il team manager della casa giapponese, Alberto Puig, ha risposto in maniera tagliente ad alcune dichiarazioni di Paolo Ciabatti, mettendo a confronto i risultati ottenuti negli anni da Honda e dalla “rossa” e minimizzando il titolo di Stoner