Joan Mir

Pilota del team Team Suzuki ECSTAR: scheda, news, foto e tutte le info

Il pilota in sintesi

Numero di gara 36
Data di nascita 1/9/1997
Nazione Spagna
Luogo di nascita Palma di Maiorca
Esordio 2019
Presenze 31
Vittorie 1
Pole position 0
Giri più veloci 0
Titoli iridati 1 (2020)
Podi 7

 

In arrivo dalla Red Bull Rookies Cup, Joan Mir debutta in Moto3 nel 2015 sostituendo l’infortunato Hiroki Ono nel team Leopard Racing, in Australia che poi lo ingaggia per la stagione 2016 nella quale conquista due podi, una vittoria in Austria e una pole position. Nel 2017 resta sempre con gli stessi colori e domina la stagione con ben dieci vittorie e tre podi, diventando campione del mondo con due gare di anticipo. Nel 2018 approda in Moto2 con il team Marc VDS Racing e si adatta bene alla Kalex. Il risultato è un podio già alla quinta gara della stagione e una chiamata da Suzuki per il debutto in MotoGP nel 2019. Il maiorchino, dopo solo un anno in Moto2 (chiuso in sesta posizione), accetta la proposta del team ufficiale e dal 2019 fa coppia con Alex Rins nella categoria regina del Motomondiale. Il 2020 è diventato l'anno di Mir. L'inizio non è stato promettente per il pilota della Suzuki, che si è ritirato due volte nelle prime tre gare della stagione, ma dopo il GP della Repubblica Ceca è diventato un modello di costanza. 4 podi nei successivi cinque Gran Premi hanno lanciato la sua candidatura al titolo, e mentre tutti quelli intorno a lui vacillavano, Mir ha continuato a produrre i beni per prendere il comando del campionato con i podi nella doppietta di Aragon, e a quel punto il suo destino era nelle sue mani. Poi il momento clou dell'anno, la sua prima vittoria è arrivata dopo una prestazione imponente nel Gran Premio d'Europa, assicurandosi quasi il titolo a due gare dalla fine. Al GP di Valencia la settimana successiva, il settimo posto di Mir ha significato che ha seguito le orme del compagno maiorchino Jorge Lorenzo nel diventare campione del mondo MotoGP. Si presenta nel 2021 come l'uomo da battere. 

PROSSIMO GP

Sachsenring 2021
ORARI
Venerdì 18 Giugno
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 19 Giugno
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 20 Giugno
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • Orari MotoGP, diretta TV – A sorpresa è stato Johann Zarco ad assicurarsi la pole position sul circuito tedesco, davanti al suo connazionale Fabio Quartararo per appena 11 millesimi. La lotta alla pole position è stato un discorso tra i due francesi, che occupano le prime due posizioni in campionato
  • MotoGP Germania 2021, griglia di partenza gara - Secondo in campionato, Johann Zarco ha conquistato la sua prima pole position della stagione e la sua terza in carriera sulla pista tedesca, per soli 11 millesimi su Fabio Quartararo. Completa la prima fila uno straordinario Aleix Espargaro, mentre il miglior italiano è Francesco Bagnaia solo decimo. Orari diretta TV Sky e in differita TV8
  • MotoGP risultati Sachsenring – La Ducati di Johann Zarco ha conquistato la pole position sul circuito del Sachsenring, davanti a Fabio Quartararo per soli 11 millesimi. Splendida prima fila per Aleix Espargaro, terzo, mentre Marc Marquez scatterà dalla quinta casella, dietro anche a Jack Miller