Andrea Iannone

Pilota del team Aprilia Racing Team Gresini: scheda, news, foto e tutte le info

Il pilota in sintesi

Numero di gara 29
Data di nascita 09/08/1989
Nazione Italia
Luogo di nascita Vasto
Esordio 2013
Presenze 72
Vittorie 1
Pole position 2
Giri più veloci 3
Titoli iridati 0
Podi 7

 

I risultati positivi ottenuti in tre stagioni in Moto2, seppur non coronati dalla vittoria nel mondiale, portano Andrea Iannone nel 2013 alla MotoGP, con il Pramac Racing Ducati, squadra satellite di Ducati. Una stagione, come anche quella seguente, costellata da sfortuna e vari infortuni che comunque non gli impediscono di terminare spesso le gare nei primi cinque. Dal 2015 Iannone è finalmente sulla Ducati ufficiale, a fianco di Andrea Dovizioso e disputa una stagione positiva: ottiene una pole position e il secondo posto al GP del Mugello: un podio tutto italiano, dietro Valentino ma davanti al suo compagno di squadra. A fine stagione ottiene il quinto posto nella classifica piloti, nonché la soddisfazione di essere il miglior ducatista. Nel 2016 è il suo ultimo anno nel team Ducati e coglie la sua prima vittoria in MotoGP nel GP d'Austria. Nel 2017 il passaggio in Suzuki ma dopo due stagioni poco esaltanti è passato ad Aprilia nel 2019.

PROSSIMO GP

Misano World Circuit Marco Simoncelli 2020
ORARI
Venerdì 18 Settembre
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 19 Settembre
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 20 Settembre
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP, risultato prove libere fp2 Misano 2020 – Brad Binder è stato il più veloce nelle prove libere del pomeriggio a Misano. Il sudafricano ha portato la KTM davanti a tutti, precedendo per soli due millesimi Takaaki Nakagami. I primi cinque piloti sono racchiusi in 71 millesimi, poi c'è Danilo Petrucci, sesto. Dovizioso e Rossi al momento sono fuori dalla top 10
  • MotoGP 2020 risultati prove libere fp1 Misano – La coppia del team Petronas SRT ha dominato la prima sessione di libere a Misano. Fabio Quartararo sul finale ha preceduto il vincitore dello scorso GP, Franco Morbidelli, per 90 millesimi. In terza posizione si è fatto vedere Pol Espargaro, mentre Andrea Dovizioso è settimo e Valentino Rossi diciassettesimo
  • Valentino Rossi e Maverick Vinales hanno testato un nuovo telaio e uno scarico diverso. Dovizioso dopo i test è in progresso e punta a consolidare la propria posizione in testa al mondiale. In casa Petronas si accende la sfida tra Quartararo e Morbidelli: dopo le prime due gare di Jerez l'italiano ha performato meglio del francese e solo in qualifica El Diablo sembra avere ancora qualcosa in più