Niki Lauda, miglioramenti continui dopo il trapianto polmonare

Le condizioni del tre volte campione del mondo di Formula 1 Niki Lauda sono in netto miglioramento, questo è quanto trapela dall’ospedale di Vienna dove è in cura. Lauda respira autonomamente, tutti gli organi vitali funzionano regolarmente e sarà dimesso quando il recupero sarà completo

Niki Lauda, miglioramenti continui dopo il trapianto polmonare
Notizie positive
Dopo il trapianto polmonare Niki Lauda continua a essere ricoverato al Vienna General Hospital, dove è stato operato dal responsabile di chirurgia toracica Walter Klepetko e da Konrad Hotzenecker ma, fortunatamente, le sue condizioni appaiono in continuo miglioramento. Questo è quanto è stato dichiarato dall’ospedale, che ha inoltre comunicato che il paziente, a sole 24 ore dall’intervento, era cosciente e successivamente ha potuto respirare autonomamente. Lauda si trova in buone condizioni di salute, tutti gli organi lavorano regolarmente e per il recupero totale avrà bisogno di diverse settimane. I medici hanno escluso che quanto successo fosse collegato alle lesioni ai polmoni rimediate da Lauda nel terribile incidente al Nurburgring nel 1976, ipotesi che è più volte apparsa sui giornali negli ultimi giorni. La sua presenza nel paddock continua a essere piuttosto costante e ci si aspetta di rivederlo presto in pista, la sua seconda casa, dove ad aspettarlo a braccia aperte ci sarà il team principal Toto Wolff che ha dichiarato: “Ci è mancato a Hockenheim e in Ungheria e non vediamo l'ora che torni. Sono sicuro che presto dirà alle infermieri e ai dottori che ne ha abbastanza dell’ospedale!” Ricordiamo che l’ex ferrrarista  e tre volte campione del mondo, oggi 69enne, si era sentito male mentre stava trascorrendo le sue vacanze estive a Ibiza, dove aveva manifestato sintomi influenzali.

PROSSIMO GP

Silverstone 2018
ORARI
Venerdì 24 Agosto
FP110:55 - 11:40
FP215:05 - 15:50
Sabato 25 Agosto
FP310:55 - 11:40
FP414:30 - 15:00
Qualifiche15:10 - 15:50
Domenica 26 Agosto
Gara16:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Il binomio Jorge Lorenzo e Ducati è finalmente vincente e ha firmato il terzo successo stagionale al Red Bull Ring. In molti a Borgo Panigale cominciano a pensare che rinunciare al maiorchino sia stata una decisione presa forse troppo presto. Davide Tardozzi lo conferma: “Se ne andrà un grande campione”
  • MotoGP news – Il nove volte campione del mondo è tra i migliori piloti in circolazione e diversi campioni del passato hanno espresso il parere sul 39enne che sta lottando per il titolo iridato. Ecco cos’hanno detto su Valentino Rossi, Casey Stoner, Giacomo Agostini, Wayne Rainey, Kenny Roberts e Kevin Schwantz
  • MotoGP news – Dopo aver tagliato il traguardo in 20esima posizione al Red Bull Ring, Scott Redding ha rilasciato dichiarazioni forti nei confronti della casa di Noale. Ora arrivano le scuse dell'inglese che, sul suo profilo Instagram, ha scritto: “Dal profondo del mio cuore dico che sono dispiaciuto per le mie parole oltraggiose”