MotoGP, Dovizioso: “La cosa positiva è che siamo leader in campionato”

MotoGP news – Su una pista storicamente favorevole a Ducati, Dovizioso e Petrucci sono determinati a dare una svolta alle proprie prestazioni. Andrea Dovizioso è primo in campionato, ma è alla ricerca della velocità, mentre Danilo Petrucci non vuole arrendersi e continuerà a lavorare per migliorare il feeling con la Desmosedici

MotoGP, Dovizioso: “La cosa positiva è che siamo leader in campionato”
La determinazione c'è
La pista del Montmelò, alle porte di Barcellona, è un luogo speciale per la casa di Borgo Panigale, nel 2003 con Loris Capirossi ottenne il primo dei suoi 50 successi in MotoGP, dopo solo sei gare dal debutto. A questo successo se ne sono aggiunti altri tre: nel 2007 con Casey Stoner e, più recentemente, nel 2017 con Andrea Dovizioso e nel 2018 con Jorge Lorenzo.
Dovizioso, attuale leader del mondiale con un punto di vantaggio su Quartararo e Viñales (rispettivamente secondo e terzo a pari punteggio), arriva in Spagna pronto a dare una sferzata alla sua stagione, dopo le prestazioni sottotono a Misano: “Negli ultimi due GP purtroppo non siamo stati sufficientemente competitivi, ma cerchiamo di vedere il lato positivo: siamo in testa al campionato, anche se la lotta è tutta aperta. Ancora ci manca velocità e per poterci giocare il titolo non possiamo perdere altro tempo. Dovremo adattarci all’asfalto del Montmeló che avrà sicuramente meno grip rispetto a quello di Misano e questo potrebbe rivelarsi un fattore determinante per tutti. Sono sicuro che, se continueremo a lavorare come abbiamo fatto in queste ultime settimane, presto arriveranno risultati migliori”.
A lui fa eco il compagno di squadra Danilo Petrucci, decimo lo scorso fine settimana a Misano, che punta ad un buon risultato in terra spagnola: “Dopo due Gran Premi veramente difficili, torniamo in gara su un circuito dove l’anno scorso sono riuscito a salire sul podio. La stagione non sta sicuramente andando come speravamo, ma non ci arrendiamo: al Montmeló cercheremo di migliorare il decimo posto di Misano, ma le condizioni che incontreremo saranno molto diverse: l’asfalto e le temperature potrebbe rivelarsi determinanti per la nostra prestazione. La chiave sarà saper interpretare bene questi due fattori”.
Ecco gli orari diretta TV Sky e TV8 per non perdervi l'ottavo appuntamento stagionale.

Guardate il calendario 2020 della MotoGP e la classifica del campionato.

 



PROSSIMO GP

Circuit Comunitat Valenciana Ricardo Tormo 2020
ORARI
Venerdì 06 Novembre
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 07 Novembre
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 08 Novembre
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news - La collaborazione tra Yamaha e Jorge Lorenzo nelle vesti di collaudatore di lusso non è mai entrata nel vivo a causa della pandemia, ora pare che ci sia aria di divorzio. Il maiorchino è lontano dalla sua forma migliore e le sue ultime prestazioni durante i testi svolti sul circuito di Portimao non hanno entusiasmato i vertici della casa di Iwata
  • MotoGP news – Dopo settimane di indiscrezioni pare che il passaggio di Luca Marini dalla Moto2 alla MotoGP si praticamente fatto. Con la "promozione" di Marini, sarebbe Celestino Vietti a prendere il suo posto in Moto 2. Lo Sky Racing Team VR46 potrebbe inoltre decidere di ridurre l'impegno o addirittura abbandonare la Moto 3
  • MotoGP news – Ducati ad Aragon ha disputato un GP da dimenticare: Danilo Petrucci ha chiuso in decima posizione, Andrea Dovizioso ha tagliato il traguardo al tredicesimo posto. Il forlivese è molto deluso, tanto da ammettere di non sentirsi più in lotta per il Mondiale perché non ha la velocità giusta per stare con i migliori