MotoGP, ad Aragon dominio Bagnaia. Classifica campionato

MotoGP - Ad Aragon Francesco Bagnaia ha dominato la scena recuperando punti preziosi in campionato su Quartararo che è apparso in netta difficoltà, ma il francese ha comunque un solido vantaggio da gestire

MotoGP, ad Aragon dominio Bagnaia. Classifica campionato
Ad Aragon Francesco Bagnaia ha dominato tutta la gara vincendo anche un duello con Marc Marquez nei giri finali. Il piemontese ha confermato tutte le sue qualità alla guida della Ducati Desmosedici GP, conquistando il primo successo in MotoGP, e ora in classifica iridata occupa il secondo posto. Il pilota ufficiale della Casa di Borgo Panigale ha un ritardo di 53 punti dal leader Fabio Quartararo, autore invece di una gara opaca.

La rincorsa di Mir
Il francese, infatti, non è mai stato tra i protagonisti della prova spagnola e ha ottenuto una deludente ottava posizione su una pista dove finora, in tutta la sua carriera, non è mai riuscito ad avere buone prestazioni. Quartararo, in vista ora del quattordicesimo appuntamento stagionale, dovrà pensare a gestire il vantaggio che si è ridotto anche nei confronti del terzo classificato, Joan Mir. Il campione del mondo in carica è tornato sul podio ad Aragon, con il terzo posto, e sono 57 i punti che deve recuperare da “El Diablo”.

La top 5 iridata
Quarto in campionato è Johann Zarco, sempre più lontano dalla lotta per il titolo (77 punti di ritardo dalla vetta), dopo il diciassettesimo posto ottenuto ad Aragon. Il francese del team Pramac ha avuto molte difficoltà, tanto da non arrivare alla zona punti. A seguire c’è un’altra Ducati, quella di Jack Miller, che partito dalla prima fila ad Aragon ha tagliato il traguardo in quinta posizione.

Ecco il calendario 2021 della top class e la classifica del campionato.

 



PROSSIMO GP

Misano World Circuit Marco Simoncelli 2021
ORARI
Venerdì 17 Settembre
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 18 Settembre
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 19 Settembre
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • Tony e Vale fanno 18 titoli iridati insieme, da vent'anni ci regalano gioie e vittorie e per entrambi è arrivato il momento di dire basta. Uno si è legato a Yamaha, l'altro a KTM, con cui continuerà a lavorare anche dopo il ritiro. E intanto le giovani leve sono cresciute sia in MotoGP che nel motocross
  • MotoGP news – Yamaha si presenta a Misano con due belle novità: Franco Morbidelli passa nella squadra ufficiale a fianco di Fabio Quartararo, mentre Andrea Dovizioso torna nella top class prendendo il posto di Morbidelli nella squadra SRT Petronas
  • MotoGP news – Il Gran Premio di Misano sarà il secondo appuntamento in cui Aprilia schiererà la coppia Aleix Espargarò e Maverick Vinales. Il pilota più collaudato punterà a stare nelle posizioni che contano, come fatto nelle due prove precedenti, Vinales invece continuerà l'apprendimento sulla RS-GP. Non scenderà in pista, invece, Lorenzo Savadori, ancora alle prese con l'infortunio al malleolo