MotoGP 2024, Bezzecchi sui test: “Sto facendo fatica con la nuova Ducati”

MotoGP news – L’inizio con il nuovo team e la nuova versione della Desmosedici è stato positivo per Fabio Di Giannantonio, mentre sono stati un po’ sottotono i primi test per Marco Bezzecchi…

MotoGP 2024, Bezzecchi sui test: “Sto facendo fatica con la nuova Ducati”

"Diggia" soddisfatto
A Sepang abbiamo avuto un primo assaggio dei valori in pista della MotoGP 2024 e se i test sono stati positivi per Fabio Di Giannantonio, non può dire lo stesso Marco Bezzecchi. Per la prima volta i due italiani condivideranno quest’anno il box del team VR46 in sella alle Ducati Fluo Stream e rispettivamente hanno chiuso in ottava e quindicesima posizione.

A Sepang la musica non cambia: Bagnaia e Martin imprendibili, Marquez sesto

Diggia” ha fermato il cronometro sull’1'57.343 e ha anche svolto una positiva simulazione di Sprint nel pomeriggio malese: “Torno in Italia con il sorriso, se devo dare un voto a questo test, direi 9 su 10. Il feeling è stato buono da subito, anche il tempo sul giro secco non è stato male. Al mattino ieri mi sono proprio divertito, ma la cosa che mi carica di più è il risultato e le sensazioni durante la simulazione, quando in pista faceva davvero caldo. Siamo stati veloci, tutti i segnali sono positivi. La GP23 è tanto più potente, anche a livello di trazione e ha una confidenza sull’avantreno differente”.

"Non sono riuscito a portare il pacchetto al limite"
È stato più in salita il test di Bezzecchi, che ha faticato a trovare le giuste sensazioni con la nuova GP23. Il romagnolo ha avuto tre scivolate nei tre giorni e deve ancora lavorare per adattarsi al meglio: "Chiudiamo questo primo test con una giornata un po’ complicata. Abbiamo avuto un piccolo problema sulla moto e abbiamo optato per non tentare il time attack. Ho preferito lavorare ancora sullo stile di guida, sto facendo un po’ fatica. La moto è molto veloce, ma non sono ancora a mio agio, devo adattarmi e questo richiede ancora un po’ di tempo. In frenata e in accelerazione, le sensazioni sono diverse rispetto alla GP22. Non sono ancora riuscito a portare il pacchetto al limite, ragione che ci ha spinto a continuare per step e a lasciare per un attimo da parte giro secco e simulazione in vista del Qatar”. Sul circuito di Lusail andranno in scena i prossimi due giorni di test, 19 e 20 febbraio.

 



NEWS MOTOGP

  • In esclusiva abbiamo intervistato l’ex pilota di Forlì, che ci ha raccontato quali sono i valori in pista e cosa si aspetta da questo 2024 in cui anche il mercato piloti avrà un ruolo decisamente importante

  • Lo spagnolo è arrivato a quota 31 con un titolo e 28 vittorie in meno rispetto a Rossi nel 2010. Ma il fenomeno di Cervera può disporre della migliore moto del lotto, scelta per tornare a essere il più vincente di tutti

  • Con la stagione MotoGP 2024 alle porte, Beta Utensili ha confermato la propria partnership con il Monster Energy Yamaha Team MotoGP, al quale è legata da ben 25 anni. A rinnovarsi è anche la Personal Partnership con il fuoriclasse francese Fabio Quartararo, che per il terzo anno consecutivo sarà Ambassador del brand di Sovico