A Sepang la musica non cambia: Bagnaia e Martin sono imprendibili, Marquez sesto

A Sepang i migliori sono ancora i due protagonisti del campionato 2023. Francesco ha centrato il record della pista, seguito da Jorge e dal compagno di squadra Enea Bastianini. Sesto Marc Marquez

A Sepang la musica non cambia: Bagnaia e Martin sono imprendibili, Marquez sesto

Sarà un'altra stagione dominata dalle Ducati? Forse è ancora presto per dirlo, ma al termine dei tre giorni di test a Sepang le prime quattro moto in classifica sono Desmosedici GP.

I più veloci sono stati Francesco Bagnaia e Jorge Martin, nuovamente pronti a darsi battaglia: Pecco ha fermato il cronometro sull'1'56.682, nuovo record della pista, seguito dallo spagnolo del team Pramac, staccato di 172 millesimi. Ne paga invece 233 il compagno di squadra Enea Bastianini, che completa un trio di  Desmosedici GP24.

 

Un'Aprilia in top 5
A seguire c'è la prima GP23 guidata da Alex Marquez, mentre il fratello Marc  ha chiuso la giornata in sesta posizione a quasi sei decimi dal primo. Un distacco importante, che evidenzia come lo spagnolo debba ancora trovare il giusto affiatamento con la Ducati. Tra i due portacolori del team Gresini troviamo l'Aprilia di Aleix Espargaro, lo spagnolo si è detto contento del lavoro svolto in questi primi tre giorni ed è a quattro decimi dal primo. È invece in difficoltà Maverick Vinales, che con la stessa moto ha chiuso solo dodicesimo a otto decimi.

 

I risultati delle altre Case
In casa KTM troviamo settimo Brad Binder, a sei decimi da Bagnaia, mentre il debuttante Pedro Acosta è nono, Jack Miller quattordicesimo a oltre un secondo e Augusto Fernandez ventunesimo. Le altre due Ducati che mancano all'appello sono quelle del team VR46, con Fabio Di Giannantonio ottavo, con un ritardo di sei decimi dalla vetta e 55 giri all'attivo, e Marco Bezzecchi, solo diciassettesimo, dopo tre cadute in tre giorni. Chiude la top 10 Joan Mir a sette decimi, mentre il nuovo arrivato nel team Honda Luca Marini è diciannovesimo. Fabio Quartararo è undicesimo a otto decimi dal primo e deluso dalla M1, mentre il compagno di squadra Alex Rins è sedicesimo a oltre un secondo da Bagnaia.

 



NEWS MOTOGP

  • In esclusiva abbiamo intervistato l’ex pilota di Forlì, che ci ha raccontato quali sono i valori in pista e cosa si aspetta da questo 2024 in cui anche il mercato piloti avrà un ruolo decisamente importante

  • Con la stagione MotoGP 2024 alle porte, Beta Utensili ha confermato la propria partnership con il Monster Energy Yamaha Team MotoGP, al quale è legata da ben 25 anni. A rinnovarsi è anche la Personal Partnership con il fuoriclasse francese Fabio Quartararo, che per il terzo anno consecutivo sarà Ambassador del brand di Sovico

  • Il nove volte campione del mondo festeggia i suoi 45 anni prendendo parte alla 12 Ore di Bathurst, gara di endurance a cui partecipa con la BMW del team WRT. Nel corso dell'anno Rossi sarà molto impegnato con le gt, ma anche come papà e come titolare della VR46